Home Personale Inizio anno scolastico, 10 obiettivi per realizzare un buon progetto di accoglienza

Inizio anno scolastico, 10 obiettivi per realizzare un buon progetto di accoglienza

CONDIVIDI

L’accoglienza riguarda tutte le classi, ma in modo preminente quelle iniziali di ciascun ciclo scolastico.

Le fasi che la contraddistinguono e che vanno sviluppate sono:

• una valutazione diagnostico-iniziale dei nuovi alunni;
• una forte individualizzazione delle attività di lavoro che seguono la valutazione iniziale e che vanno progettate in modo da adattarle a ogni singolo allievo;
• la realizzazione di una effettiva continuità educativa fra la scuola nella quale i ragazzi sono arrivati e quella da cui provengono.
Proponiamo 10 obiettivi da raggiungere per realizzare un buon progetto di accoglienza:
• Accoglienza degli alunni e dei genitori da parte del Dirigente.
• Far conoscere gli spazi, le strutture, gli organismi della scuola e le relative funzioni.
• Coinvolgere gli alunni e le loro famiglie nel progetto educativo e formativo che la scuola propone.
• Far conoscere gli obiettivi didattici, i contenuti, i metodi, gli strumenti e i criteri di valutazione delle singole discipline.
• Favorire una prima conoscenza e socializzazione all’interno della classe.
• Far maturare la consapevolezza della scelta scolastica operata, anche attraverso l’espressione, da parte degli alunni, di aspettative e timori.
• Rilevare la situazione complessiva degli alunni in ingresso. Formazione classi.
• Finalità educative della Scuola secondaria.
• Rapporti scuola-famiglia.
• Spiegazione del regolamento d’Istituto (assenze, permessi di entrata/uscita cellulare…).

ICOTEA_19_dentro articolo