Home Alunni Interrogazione o stage?

Interrogazione o stage?

CONDIVIDI

Quattro studenti avrebbero dovuto iniziare lunedì, insieme agli altri del terzo anno, un percorso di alternanza scuola lavoro, presso i laboratori dell’Ifo e della Sapienza. L’appuntamento era per le 9.30, la data decisa a due giorni dalla chiusura dell’anno scolastico. Ma quegli studenti non potevano esserci, perché la professoressa di matematica e fisica li aveva convocati per un’ultima interrogazione, decisiva: due si giocavano un debito, uno addirittura la promozione. Le professoresse che hanno la delega all’alternanza hanno visto i ragazzi a scuola, sono venute a sapere che non si sarebbero presentati ai laboratori designati, si sono infuriate, li hanno spediti dal dirigente, che li ha immediatamente sospesi dall’attività di alternanza.

Il Corriere della Sera racconta questa storia accaduta al liceo Tasso di Roma, ove gli studenti si sono immediatamente mobilitati, chiedendo la riammissione dei loro compagni che infatti sono stati riammessi ai laboratori per le ore di alternanza previste.

Icotea

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

Ma «quello che è successo è solo un’altra dimostrazione del fatto che l’alternanza scuola-lavoro rovina la scuola pubblica svalutando il ruolo di studenti e professori. Non c’è chiarezza, non si capisce quali regole bisogna rispettare, e soprattutto si perdono tantissime ore di lezione che è impossibile recuperare. Abbiamo dovuto fare il compito di matematica il 30 maggio perché nei pomeriggi precedenti c’erano stati gli incontri di formazione per l’alternanza, e dopo quegli incontri non potevano essere fissate né interrogazioni né compiti in classe. Tutta l’attività didattica è stata rallentata, e non è giusto che gli studenti con l’alternanza a partire dal 6 giugno non potessero recuperare»: sostengono gli studenti.

Ma il punto è tuttavia: l’interrogazione è più importante del laboratorio?