Home Archivio storico 1998-2013 Generico L’ora di religione a scuola

L’ora di religione a scuola

CONDIVIDI

Il 93% circa degli studenti italiani si è avvalso lo scorso anno dell’insegnamento della religione cattolica. In base ai diversi ordini scolastici, i dati – relativi al 1998 e diffusi recentemente dal Ministero della Pubblica Istruzione – indicano che nella scuola elementare non partecipa alle lezioni di religione il 3% degli alunni, mentre nelle scuole medie la percentuale sale al 4,4% e in quelle di istruzione secondaria di II grado arriva all’11,8%.
Entro il 25 gennaio, data di scadenza delle iscrizioni degli alunni alle classi iniziali delle scuole di ogni ordine e grado, occorrerà precisare negli appositi moduli se l’allievo intende avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica nel prossimo anno scolastico 1999/2000. L’indicazione riguarda soltanto gli studenti che vengono iscritti al primo anno di un nuovo ciclo scolastico, visto che per gli anni successivi la scelta si intende automaticamente rinnovata, salvo diversa comunicazione da parte degli interessati.

CONDIVIDI