Home Archivio storico 1998-2013 Generico La pagella di Melissa: quasi tutti 10!

La pagella di Melissa: quasi tutti 10!

CONDIVIDI
  • GUERINI
Andava bene a scuola Melissa Bassi, la studentessa che ha perso la vita a seguito dell’attentato di un mese fa davanti all’istituto superiore Morvillo-Falcone di Brindisi: la pagella, con quasi tutti dieci, è stata consegnata dai docenti dell’istituto alla famiglia in questi giorni. Un rendimento scolastico decisamente sopra la media, che è stato consegnato nelle mani dei genitori della sfortunata 16enne. I quali hanno sicuramente gradito l’iniziativa dei docenti.
Come hanno gradito, sempre i familiari di Melissa, la decisione del Tribunale di Brindisi di intitolare alla ragazza un’aula per l’ascolto dei minori: un’aula particolare, perché dotata di un impianto di videoregistrazione e di arredi familiari a dei bambini. I quali, spesso gli unici testimoni di reati di violenza, possono essere chiamati a testimoniare davanti ai giudici, ma in questo genere di aule si garantisce loro che vengano tenuti lontani delle indagini e dal confronto con le persone indagate.
Se Melissa oggi fosse qui – ha detto Fernando Orsini, legale dei genitori della ragazza rimasta uccisa – sarebbe felice di essere protagonista di una iniziativa di questo tipo. Adorava i bambini ed era appassionata di psicologia infantile”.