Home Didattica L’attenzione e la concentrazione degli studenti in classe

L’attenzione e la concentrazione degli studenti in classe

CONDIVIDI

L‘attenzione e la concentrazione degli studenti in classe è senza dubbio un fattore determinante per il corretto apprendimento a scuola. Il coinvolgimento degli studenti deve avvenire a monte, ovvero con una comunicazione efficace che l’insegnante deve mettere in atto se vuole ottenere risultati per quanto riguarda l’apprendimento finale dei suoi alunni.

Poi, una volta sgombrato il campo da possibili “interferenze comunicative” dal punto di vista relazionale, il docente dovrà provvedere a catturare l’attenzione degli studenti e soprattutto mantenerla. Per far questo l’insegnante dovrebbe porsi alcune domande, ad esempio: “Cosa occorre sapere, da parte di chi insegna, sui meccanismi psicologici dell’attenzione e della disattenzione, per intervenire più efficacemente su queste variabili, a vantaggio dell’apprendimento degli studenti? In che modo l’attenzione si collega alla crescita e alla strutturazione dell’identità? Che caratteristiche ha il docente che sa “tenere viva” l’attenzione della classe? Quali approcci e strategie possono essere più efficaci per favorire il processo attentivo negli studenti?”

Certamente il docente è chiamato ad individuare tipologie di attenzione, criticità ed errori di studio che coinvolgono maggiormente l’attenzione degli studenti, oltre a riconoscere le dinamiche del rapporto fra attenzione ed emozioni, motivazione e percorso di crescita e lavorare consapevolmente su queste.

Inoltre bisogna imparare a sviluppare negli studenti competenze meta-attentive (riflessione, autoregolazione), oltre a disegnare la propria didattica tenendo conto delle tipiche difficoltà di attenzione e le varie fonti di distrazione degli studenti.

Sarebbe importante inoltre confrontarsi sulla qualità della propria didattica nella sua capacità di attivazione attentiva negli studenti e sulle caratteristiche del proprio approccio comunicativo e relazionale con essi, per individuare errori, anche sottesi, a danno della qualità del loro coinvolgimento.

A tal proposito, La Tecnica della Scuola, ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016, propone un corso online, in modalità webinar, dal titolo: “L’attenzione e la concentrazione degli studenti a scuola e nello studio”.

Saranno svolti 2 incontri di 3 ore ciascuno per un totale di 6 ore
> Lunedì 3 dicembre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00
> Mercoledì 5 dicembre 2018 – dalle 16.00 alle 19.00

TUTTE LE INFORMAZIONI QUI

CONDIVIDI