Home Archivio storico 1998-2013 Generico Lettura in età prescolare

Lettura in età prescolare

CONDIVIDI
  • Credion


Al fine di porre insegnanti ed esperti nella condizione di operare per la migliore riuscita del progetto "Nati per leggere", indirizzato ai bambini della scuola dell’infanzia, Miur e Acp si impegnano a promuovere e sviluppare iniziative di consultazione permanente e di divulgazione delle informazioni relative alla stessa iniziativa.
Attraverso azioni comuni, che potranno essere sviluppate di concerto con regioni ed enti locali, il sistema dell’istruzione e l’Associazione culturale pediatri intendono dare priorità allo sviluppo della consapevolezza, in genitori e docenti, dell’importanza dell’introduzione precoce della lettura nelle attività familiari, alla collaborazione tra scuole e famiglie per un’efficace applicazione del metodo "Nati per leggere" (anche con il potenziamento del livello di conoscenza delle nuove tecniche di promozione della lettura in età prescolare), alla formazione degli insegnanti della scuola dell’infanzia, con interventi mirati alla realizzazione degli obiettivi indicati per questa fascia di età dalla legge n. 53/2003 (in particolare di quello relativo alla predisposizione di percorsi personalizzati che tengano conto dei tempi diversi dell’insegnamento-apprendimento).
E’ stato costituito un comitato tecnico-scientifico paritetico composto da rappresentati del Miur e dell’Acp. Per lo svolgimento delle attività (con la possibilità di utilizzare le "nuove tecnologie educative a distanza") potranno essere coinvolti esperti anche stranieri.