Life skills: conoscerle, promuoverle, svilupparle

CONDIVIDI
  • Credion

Le life skills sono quell’insieme di competenze, abilità personali, cognitive, sociali, emotive e relazionali che permettono agli individui di affrontare le sfide quotidiane della vita, rapportandosi a sé stessi e agli altri con fiducia nelle proprie capacità e con atteggiamento positivo e costruttivo. (VAI AL CORSO)

A cosa servono le life skills a scuola? Nel contesto scolastico, promuovere le life skills ha lo scopo di prevenire atteggiamenti antisociali, promuovere autoefficacia e collaborazione tra pari ed indirizzare gli alunni verso un percorso di autoconsapevolezza e responsabilizzazione verso il proprio status di “cittadino, lavoratore responsabile, partecipe alla vita sociale, capace di assumere ruoli e funzioni in modo autonomo, in grado di saper affrontare le vicissitudini dell’esistenza” (OMS).

Icotea

Inoltre il documento di Ginevra del 1994 dichiara che i programmi educativi che lavorano sulle Life skills hanno efficacia nella prevenzione all’uso delle droghe, della violenza, alle gravidanze precoci.

Life skills

Ecco le principali life skills funzionali a garantire un maggiore benessere psicofisico di bambini e ragazzi.

  • Decision making (capacità di prendere decisioni);
  • Problem solving (capacità di risolvere i problemi);
  • Creatività;
  • Senso critico;
  • Comunicazione efficace;
  • Skills nelle relazioni interpersonali;
  • Autocoscienza;
  • Empatia;
  • Gestione delle emozioni;
  • Gestione dello stress.

Il corso

Su questi argomenti il corso LIFE SKILLS: conoscerle, promuoverle, svilupparle, in programma dall’8 ottobre, a cura di Marco Catania