Home Generale L’Italia prima al mondo per morti rispetto agli abitanti

L’Italia prima al mondo per morti rispetto agli abitanti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Secondo i dati della Johns Hopkins University, in Italia risultano 111,23 decessi ogni 100 mila abitanti. Seguono Spagna (104,39), Gran Bretagna (99,59) e Stati Uniti (94,97). L’Italia risulta invece terza al mondo per il tasso di mortalità rispetto ai contagiati da Covid (3,5%), dietro Iran (4,7%) e Messico (9%).

Secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins, avrebbe superato quota 75 milioni il numero dei contagi da Covid-19 registrati ufficialmente in tutto il mondo  e i decessi sono stati oltre 1,67 milioni. Il paese più colpito in termini assoluti dal nuovo coronavirus restano gli Stati Uniti, con quasi 17,4 milioni di casi e 313 mila morti. Seguono l’India e il Brasile.

Oltre 10 milioni di contagi da Covid-19 registrati ufficialmente in India dall’inizio della pandemia e i decessi totali sono stati oltre 145 mila. 

La Commissione sanitaria nazionale cinese ha reso noto che sono stati diagnosticati 17 nuovi casi positivi, tre dei quali dovuti all’infezione locale e 14 dall’estero.

Preparazione concorso ordinario inglese