Home Generale Live su Facebook il webinar “Dsa riconoscerli ed intervenire”

Live su Facebook il webinar “Dsa riconoscerli ed intervenire”

CONDIVIDI

Gli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sono, in base alle ultime statistiche del Miur, 254.000 nell’a.s. 2016-2017, in netto aumento rispetto ai 167.804 allievi “certificati” dell’a.s. 2004/05. Tanto che si parla di un vero e proprio boom, come scritto in precedenza.

Cosa sono i disturbi specifici dell’appredimento

La legge dell’8 ottobre 2010, n. 170, riconosce la dislessia, la disortografia, la disgrafia e la discalculia come Disturbi Specifici di Apprendimento (in sigla i DSA), che si manifestano in presenza di capacità cognitive adeguate, in assenza di patologie neurologiche e di deficit sensoriali, ma possono costituire una limitazione importante per alcune attività della vita quotidiana.

I DSA colpiscono bambini e ragazzi che in genere non hanno disabilità o difficoltà particolari, ma possono rendere loro difficile la vita a scuola, se non vengono aiutati nella maniera corretta.

ICOTEA_19_dentro articolo

I tipi più diffusi di disturbi specifici dell’apprendimento

Per quanto riguarda i disturbi specifici dell’apprendimento, ne esistono di diverse tipologie. Le più diffuse sono:

– Dislessia: la dislessia si manifesta sia con difficoltà nell’imparare a leggere, in particolare nella decifrazione dei segni linguistici, sia con una minore correttezza e rapidità della lettura a voce alta. Risultano più o meno deficitarie la lettura di lettere, di parole e non-parole, di brani.

– Disgrafia e disortografia: la disgrafia fa riferimento al controllo degli aspetti grafici, formali, della scrittura manuale; la disortografia riguarda invece l’utilizzo, in fase di scrittura, del codice linguistico in quanto tale. La disgrafia si manifesta in una minore fluenza e qualità dell’aspetto grafico della scrittura, la disortografia è all’origine di una minore correttezza del testo scritto.

– Discalculia: la discalculia riguarda la difficoltà negli automatismi del calcolo e dell’elaborazione dei numeri.

A tal proposito, La Tecnica della Scuola propone un corso online, in modalità webinar, dal titolo: “DSA RICONOSCERLI ED INTERVENIRE”.

OGGI alle ore 16 potrai assistere GRATUITAMENTE all’inizio della 1°lezione del webinar “DSA RICONOSCERLI ED INTERVENIRE” che verrà trasmessa in diretta sulla nostra pagina Facebook. TI ASPETTIAMO!

CLICCA QUI PER TUTTE LE INFO