Home Attualità L’utilità dei Master come percorsi di studio Post-Laurea

L’utilità dei Master come percorsi di studio Post-Laurea

CONDIVIDI

Terminato un percorso universitario triennale, è sempre difficile capire cosa fare del proprio futuro. La scelta tra magistrale, master di primo livello o altri percorsi formativi simili è sicuramente ardua e comporta una valutazione ponderata dei pro e dei contro.

Spesso optare per un Master piuttosto che per una laurea magistrale si rivela la scelta più concreta e utile se si preferisce approfondire la professione in cui ci si vuole specializzare per poter ottenere un titolo spendibile fin da subito sul mercato del lavoro. A livello di placement, il mercato lavorativo ricerca infatti figure altamente qualificate da poter inserire nel proprio settore di riferimento. E a questo proposito, i Master sono percorsi formativi che garantiscono una valorizzazione delle competenze spesso molto più elevata e mirata.

Icotea

Gli studenti che si iscrivono a un Master di primo livello possono, infatti, sviluppare e ampliare le proprie conoscenze e abilità, focalizzandosi su aree tematiche ben precise. Il Master scelto dimostra poi la sua utilità soprattutto se riesce a trovare un punto d’incontro tra la teoria, già parzialmente acquisita con la laurea, e la pratica. Per capire ulteriormente la validità di tale percorso formativo, occorre inoltre valutare in che percentuale l’offerta formativa è da considerarsi smart. Tra i must-have di un master post-laurea degno di questo nome, è indispensabile avere la possibilità di usufruire di un servizio e-learning, che garantisce flessibilità ai suoi iscritti.

ICOTEAIstituto Universitario accreditato dal MIUR, presenta nel suo catalogo formativo numerosi Master di primo livello. Di seguito sono elencati alcuni:

I Master erogati da ICOTEA sono disponibili in modalità blended attraverso una piattaforma e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Entro 24 ore dall’iscrizione saranno comunicate la procedura di registrazione e la chiave di accesso. Alcuni di questi percorsi offrono, inoltre, la possibilità di acquisire i 24 CFU ormai obbligatori per poter partecipare ai concorsi scolastici, o conseguire i CFP necessari per la formazione continua dei liberi professionisti.

ICOTEA è accreditata dal MIUR con Decreto del 23/09/2013 – G.U. n. 242 del 15/10/2013. Per saperne di più e scoprire tutti i vantaggi economici riservati agli iscritti, visita il sito www.icotea.it o scrivi una mail a [email protected] per ricevere maggiori informazioni.

pubbliredazionale