Home Attualità Maltrattamenti sui bambini in una scuola materna, maestra interdetta per un anno

Maltrattamenti sui bambini in una scuola materna, maestra interdetta per un anno

CONDIVIDI
  • Credion

L’accusa è quella di aver maltrattato diciassette bambini tra i 3 e i 5 anni con calci, pugni e insulti. A documentare il tutto le telecamere e i microfoni installati all’interno della classe. Una maestra di 59 anni di una scuola materna del monzese, è stata denunciata dai carabinieri e interdetta per un anno dall’esercizio della professione.

Le indagini sono partite in seguito ad alcune segnalazioni sui metodi poco ortodossi della maestra. Da qui l’installazione di telecamere e microfoni che hanno provato ciò che era stato segnalato ai militari dell’arma.

Icotea

Una nota dei carabinieri spiega: “Dalle intercettazioni ambientali è emerso come la maestra, in modo abituale, aggredisse i bambini con calci, schiaffi, trascinamenti di peso, associati a imprecazioni e insulti, come ‘ti stacco la testa’, ‘ti taglio le mani’, ‘oca, beduini’ e altri”.