Home Attualità Mascherine agli esami, oggi il vertice tra Bianchi, Speranza e Brusaferro. Agli...

Mascherine agli esami, oggi il vertice tra Bianchi, Speranza e Brusaferro. Agli orali decideranno i presidenti?

CONDIVIDI

Si svolgerà questo pomeriggio alle 17 il vertice tra il ministro della Salute Speranza, il ministro dell’Istruzione Bianchi e il presidente dell’Istituto superiore di Sanità Brusaferro. Tema centrale dell’incontro, l’uso delle mascherine agli esami di maturità? Un argomento diventato sempre più ricorrente, non solo per la comunità scolastica, ma anche per l’opinione pubblica, specie dopo l’allentamento o il pressochè totale abbandono delle restrizioni registrato nelle ultime settimane. Oggi dunque dovrebbe arrivare la decisione definitiva.

L’ipotesi più probabile è quella già paventata pochi giorni fa dal Ministro Bianchi ovvero che agli orali il presidente di commissione avrà facoltà, se ci saranno le condizioni, di far abbassare la mascherina al candidato. Una possibilità che dovrà incontrare il parere favorevole anche del Ministro Speranza e dell’Istituto superiore di Sanità.

Icotea

Seppur da più parti l’auspicio è che non ci sia più l’obbligo già per gli scritti al via il 22 giugno. Una posizione espressa da più parti, anche dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa che rimane ottimista sulla possibilità dell’eliminazione dell’obbligo e parla di “coerenza e responsabilità”.

Tante le posizioni simili, ad esempio quella di Matteo Bassetti, infettivologo e già contrario all’uso della mascherina agli scritti. Secondo Bassetti al contrario, proprio agli orali semmai servirebbe il dispositivo, perché si parla.

Una questione politica secondo molti, ma anche di tempi, visto che siamo ormai a poco più di una settimana dall’avvio degli scritti. Ma nel vertice di oggi si parlerà anche delle misure per il prossimo anno scolastico.