Home Generale Matematica sotto i riflettori: il 14 marzo si festeggia il PiGreco Day...

Matematica sotto i riflettori: il 14 marzo si festeggia il PiGreco Day 2021 in tutto il mondo

CONDIVIDI
  • GUERINI

Nella geometria piana il Pi Greco viene definito come il rapporto tra la lunghezza della circonferenza e quella del suo diametro. Il 14 marzo di ogni anno si festeggia a livello internazionale il Pi Greco Day. L’idea è nata nell’Exploratorium di San Francisco, il grande Museo della Scienza, che da alcuni anni celebra il numero più famoso e misterioso del mondo matematico, con giochi, gare, musiche, filmati ed altre iniziative. Il Pi Greco Day si celebra ogni anno il 14 marzo, perché nel sistema anglosassone la data si scrive 03/14 come le prime tre cifre del Pi Greco, e inoltre coincide con il compleanno di Albert Einstein.

Nata nel 1988 su iniziativa del fisico Larry Shaw, da allora questa giornata è diventata un appuntamento annuale. La prima celebrazione ha visto i partecipanti marciare intorno a un grande cerchio e consumare torte di tutti i gusti perché PI e Pie (torta in inglese) hanno lo stesso suono, ma anche perché la torta è rotonda ed è quindi correlata al Pi Greco. Il Pi Greco è un numero importantissimo, sostengono i matematici e ancora oggi si continuano a fare ricerche intorno alle sue ricadute. Il PiGreco entranelle formule usate nel calcolo delle probabilità, utilizzate a esempio per simulare l’efficacia di un farmaco, per calcolare la probabilità che una certa malattia si diffonda, nelle proiezioni dell’andamento delle azioni in borsa, solo per fare alcuni esempi. Dal 2020 coincide con la Giornata Internazionale della Matematica.

Icotea

Eventi nel PiDay

Sono tantissime le iniziative organizzate nel mondo, compresa l’Italia. Il Laboratorio Effediesse del Politecnico di Milano promuove un evento, con la finalità di avvicinare i giovani delle scuole secondarie alla matematica: si tratta di una gara matematica dal titolo Pi greco e gli irrazionali, rivolta a tutti gli studenti delle scuole secondarie (di primo e secondo grado) e consiste nella preparazione di un elaborato creativo (testo o video) su questo tema. L’evento conclusivo si terrà il 12 Marzo 2021 online. I bambini e le bambine dell’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi” di Milano saranno tutti impegnati in varie attività, alcune in presenza come i giochi matematici, altri virtuali come la mostra allestita per divulgare e promuovere attività ricreative e stimolanti per i bambini, per attirarli allo studio delle materie scientifiche e per presentargli un assaggio della bellezza della matematica, dei suoi numeri, delle sue forme e delle sue scoperte.

Il Polo matematico dell’Università di Camerino ha organizzato già per il 10 marzo una giornata online, a partire dalle 14,30, che sarà dedicata ai vari aspetti del rapporto tra matematica e altri ambiti, come per esempio la religione. A Pavia, su iniziativa dell’Istituto Secondario Taramelli Foscolo, in collaborazione on l’Università degli Studi, si svolgeranno, online, numerosi eventi, tra i quali spicca il breve concerto che sarà eseguito utilizzando il pianoforte di Einstein. Numerosi eventi sono stati quest’anno non sono stati programmati a causa delle restrizioni alla frequenza in molte regioni.

Nel mondo

L’International Day of Mathematics 2021, che coincide con il PiDay, è dedicato quest’anno al tema “La matematica per un mondo migliore”. La International Commission on Mathematical Instruction, l’organizzazione mondiale che dedica risorse allo sviluppo dell’istruzione matematica a tutti i livelli, ha invitato già da diverse settimane alla partecipazione ai numerosi eventi online, in streaming, che cominceranno proprio il 14 marzo e andranno avanti per due giorni. I vari relatori, che parleranno in inglese, francese e spagnolo, porteranno proposte, testimonianze ed esperienze sul tema proposto, come cioè la matematica può rendere il mondo migliore. Per saperne di più al link sarà possibile iscriversi e partecipare.