Home Università e Afam Mooc: l’Università gratuita

Mooc: l’Università gratuita

CONDIVIDI
  • Credion

 

I MOOC (Massive Open Online Course) sono dei corsi online aperti pensati per una formazione a distanza che coinvolga un numero elevato di utenti. I partecipanti ai corsi provengono da varie aree geografiche del mondo e accedono ai contenuti unicamente online.

L’accesso ai corsi è, nella maggior parte dei casi, gratuito e permette anche di accedere ai materiali del corso. Oltre al materiale didattico come video e quiz, i MOOC forniscono forum interattivi che aiutano a costruire una comunità di studenti e professori ed un ecosistema di apprendimento più ampio. I corsi sono per lo più gratis, il pagamento è a volte necessario per ottenere certificazioni o valutazioni supplementari. I MOOC sono particolarmente adatti alla formazione permanente (il cosiddetto life long learning) di professionisti, dipendenti pubblici e privati, persone in fase di ricollocazione nel mondo del lavoro.

Icotea

In Italia UNINETTUNO è il primo portale MOOC (Massive Open Online Courses). Con questo MOOC l’iscritto può scegliere l’area tematica che più lo interessa, potendo consultare tutte le schede degli insegnamenti. Per ottenere i crediti formativi corrispondenti ci si può iscrivere regolarmente al singolo corso, dove un tutor seguirà il percorso formativo dell’iscritto su internet per aiutarlo a migliorare le sue performance di apprendimento fino all’esame finale. Si potrà interagire con docenti, tutor e altri studenti in tempo reale, nelle Aule Virtuali sul web (in live streaming) o su SecondLife; partecipare a forum, chat, esercitazioni online per diventare un costruttore attivo di conoscenza. Si può seguire le video lezioni dei i migliori docenti universitari italiani ed internazionali in italiano, inglese, arabo e francese e consultare e scaricare ogni tipo di materiale didattico.

Anche Sda Bocconi ha appena lanciato un Mooc su moda e lusso, raccogliendo in pochi giorni oltre 20mila iscrizioni da 157 Paesi.