Home Attualità Musei, Bonisoli: “I giorni di visita gratuita aumentano. 2 euro per i...

Musei, Bonisoli: “I giorni di visita gratuita aumentano. 2 euro per i giovani 18-25”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A margine dell’inaugurazione dell’anno accademico delle Scuole Civiche Milanesi, il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, ha annunciato importanti novità in tema di fruizione dei musei statali.

“Si passerà a 20 giornate gratuite e saranno distribuite in modo diverso rispetto al passato. Alcune giornate verranno decise a livello nazionale, ad esempio la settimana che si chiude il 10 marzo in tutti i musei statali sarà gratuita, dal martedì alla domenica”, ha detto il ministro.

“Alcune giornate rimarranno gratuite da ottobre a marzo, le altre giornate saranno a disposizione dei singoli direttori. Quindi se Brera vuole mantenere la prima domenica del mese gratuità d’estate io sono contento, e avrà due giornate in più da mettere dove vuole – ha aggiunto Bonisoli -. Se invece un museo ha troppi visitatori che arrivano durante la domenica gratuita, come il Colosseo, potrà mettere un’entrata gratuita magari in una fascia pomeridiana per gestire meglio i flussi”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Dal prossimo anno “tutti i ragazzi dai 18 ai 25 anni entreranno a 2 euro perché vogliamo incentivare e creare l’abitudine di andare al museo nei ragazzi – ha concluso – che non hanno grandi mezzi economici, perché vedere una parte del nostro grande patrimonio culturale  può aiutarli a crescere”.

In tutti i musei statali, ricordiamolo, gli under 18 italiani e di paesi appartenenti all’Unione europea entrano già gratuitamente. Così come gli studenti delle facoltà umanistiche, italiane ed europee.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese