Home Generale New Italian Books: un portale per promuovere la cultura italiana nel mondo

New Italian Books: un portale per promuovere la cultura italiana nel mondo

CONDIVIDI
webaccademia 2020

New Italian Books www.newitalianbooks.it  è il sito che promuove la lingua, l’editoria e la cultura italiana nel mondo, nato a metà giugno e presentato in questa settimana sulla pagina Facebook di Treccani.

È un portale bilingue che si rivolge a editori italiani e stranieri, a italianisti, traduttori. Si tratta di una piattaforma digitale, promossa dall’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, del Centro per il libro e la lettura (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo), in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori (AIE).

L’iniziativa mira ad incoraggiare la pubblicazione di libri in italiano nel mondo, con il supporto della rete degli 83 Istituti di Cultura nel mondo, dalla Finlandia agli Emirati, dall’Uruguay al Senegal, in tutti i continenti, luoghi di incontro e di dialogo per intellettuali e artisti, per gli italiani all’estero e per chiunque voglia coltivare un rapporto con l’Italia, con la mission di promuovere all’estero l’immagine dell’Italia e la sua cultura, classica ma anche e soprattutto contemporanea.

ICOTEA_19_dentro articolo

All’interno del neonato portale www.newitalianbooks.it  vi sono diverse sezioni: si parte con la pagina dedicata agli appuntamenti, aggiornata in tempo reale, e si prosegue con una finestra destinata alle pubblicazioni di saggi e romanzi, con recensioni e informazioni in inglese e italiano. Vi è poi un’altra sezione con approfondimenti su autori e temi importanti per la cultura italiana e la sua diffusione.

Nella finestra “Interviste” scrittori e scrittrici italiani vengono introdotti, allo scopo di facilitarne la conoscenza a livello mondiale. Uno spazio interessante e innovativo all’interno del portale è poi quello che si occupa degli esponenti italiani della letteratura, della saggistica, del giornalismo tradotti in più lingue. Utile si rivela negli obiettivi di tutti coloro che hanno creato il portale la pagina che informa autori e autrici, editori e altri esperti a proposito di opportunità per avere finanziamenti e borse di studio per le traduzioni, anche cinematografiche.

Infine, newitalianbooks.it offre anche un database con informazioni che vanno dai siti di tutte le principali istituzioni italiane all’estero a quelli delle case editrici per finire con un elenco in costante aggiornamento su traduttori e traduttrici.

 

 

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese