Home Attualità Nuovo Dpcm scuola: Tempo prolungato e mascherine, le faq del Mi

Nuovo Dpcm scuola: Tempo prolungato e mascherine, le faq del Mi

CONDIVIDI
  • Credion

Il nuovo Dpcm entrato in vigore oggi, 4 dicembre, e valido fino al 15 gennaio, conferma l’obbligo di utilizzo delle mascherine all’aperto e nei luoghi al chiuso diversi dalle proprie abitazioni. Rimane anche l’obbligo di utilizzo a scuola, eccezion fatta per i soggetti che stanno svolgendo attività sportiva, per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina.

Sul portale del ministero dell’istruzione sono presenti le faq riguardo l’utilizzo del dispositivo di protezione. Eccone alcune:

Icotea

È prevista la sostituzione della mascherina a metà giornata per gli alunni che frequentano il tempo pieno e il tempo prolungato?

Nelle sezioni di scuola primaria a tempo pieno e di scuola secondaria di primo grado a tempo prolungato, è necessario prevedere la sostituzione della mascherina di tipo chirurgico a metà giornata, per garantirne l’efficienza.

Quando è possibile abbassare la mascherina?

Naturalmente è possibile abbassare la mascherina per bere, per i momenti della mensa e della merenda. Si tratta di una disposizione che il DPCM ha adottato sulla scorta delle indicazioni delle massime autorità sanitarie preposte alle strategie per il contenimento della situazione epidemiologica, “su proposta del Ministero della salute”, volta a contemperare diritto alla salute e diritto all’istruzione, alla luce dei nuovi dati epidemiologici.

La questione del tempo prolungato che è previsto in alcune scuole, fa sorgere ai genitori alcuni interrogativi, riguardo l’utilizzo delle mascherine.

Gli alunni, come spiegato nelle faq, dovranno mantenerle anche nei momenti di pausa, e sostituirle a metà giornata.