Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Officina” con laboratori espressivi

“Officina” con laboratori espressivi

CONDIVIDI
  • Credion


I laboratori proposti dal Centro Documentazione Handicap (CDH) di Bologna fanno parte del progetto "Officina del Mare" (per saperne di più visitare il sito internet
www.accaparlante.it, cliccabile da "Ulteriori approfondimenti", oppure scrivere una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]).
Il laboratorio musicale è rivolto a due distinte fasce di età (3-5 anni e 6-10 anni) ed ha lo scopo di avvicinare i bambini alla musica attraverso la percezione, comprensione e produzione di forme musicali che vanno dal semplice suono a strutture più complesse e articolate. Si svolge tra ottobre e dicembre ed è articolato in 10 incontri (con cadenza settimanale) della durata di 60 minuti ciascuno.

Un altro laboratorio è quello di rappresentazione pittorica: partendo dalla stimolazione dei cinque sensi su un oggetto comune si passa alla sua rappresentazione su carta con i classici strumenti pittorici (tempera, acquerello, ecc.) o integrazioni di materiali quali stoffe, plastiche, ferro, paglia, ecc. Il laboratorio (5 incontri di 60 minuti con cadenza settimanale) è indirizzato ai bambini di età compresa fra i cinque e i sette anni. Vengono proposti due laboratori di rappresentazione pittorica: il primo da ottobre a novembre, il secondo da novembre a dicembre.
Il laboratorio di danza creativa può contribuire a sviluppare un primo linguaggio di base del movimento e permettere conseguentemente ai bambini di esprimersi attraverso di esso. Nei laboratori (da ottobre a dicembre, 10 incontri di 60 minuti con cadenza settimanale) si cercherà rendere familiari ai bambini elementi come spazio, peso, parti del corpo. Tre sono le fasce di età cui è rivolto il laboratorio: 3-5 anni; 6-10 anni; 11-14 anni.

Fa parte della ludoteca "Officina del Mare" anche il laboratorio del gioco degli scacchi, destinato a ragazzi tra i sei ed i quattordici anni (10 incontri di 60 minuti con cadenza settimanale da ottobre adicembre). Il gioco degli scacchi come palestra logica, di fantasia e vita, per imparare in modo divertente a sviluppare capacità di pensiero sotto forma di gioco e a stringere la mano agli "avversari", da buoni amici, alla fine di ogni partita.
Infine, il CDH propone un laboratorio di massaggio per genitori e figli (possono partecipare bambini che abbiano almeno cinque anni di età): il massaggio come linguaggio e modalità espressiva quando le tensioni che si accumulano nel corpo impediscono di lasciare fluire le parole. Sono programmati due laboratori (ciascuno prevede 5 incontri di 2 ore con cadenza settimanale): uno da ottobre a novembre, l’altro da novembre a dicembre.

Per maggiori informazioni, anche in relazione alle quote di iscrizione, è possibile rivolgersi a Emanuela Marasca e Sandra Negri, telefonando allo 051/6415005, recapito del Centro Documentazione Handicap dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (escluso sabato e domenica).