Home Archivio storico 1998-2013 Generico Orientamento alla scelta universitaria

Orientamento alla scelta universitaria

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Istituita nel 1997, la Libera Università di Bolzano si configura come un centro di formazione mitteleuropeo di profilo internazionale orientato a svolgere un’importante funzione di collegamento fra l’area culturale-economica italiana e quella tedesca.
Obiettivo, quello di offrire agli studenti un percorso formativo plurilingue che risponda alle esigenze del mercato del lavoro locale ed europeo.
L’attività didattica viene svolta  in lingua italiana, tedesca e inglese. L’impostazione scientifico-teorica del percorso formativo si accompagna ad attività pratiche guidate (seminari, conferenze, tirocini e laboratori) che costituiscono una parte considerevole dell’offerta didattica.
Numero programmato per l’accesso, tutorato e servizio di orientamento per l’intera durata del percorso formativo, rapporto numerico ottimale tra docenti e studenti (nel a.a.1998/99 il rapporto è stato 1 a 10) possibilità di frequenza di uno o più semestri presso università straniere, valutazione continua della didattica e delle condizioni di studio per assicurare la qualità dei servizi.

Due le Facoltà: Economia e Commercio (presso la sede di Bolzano) e Scienze della Formazione (presso la sede di Bressanone).
Nella Facoltà di Economia e Commercio è attivato il Corso di Laurea in Economia e Commercio (aperto a 100 studenti, fra italiani, tedeschi e ladini) articolato in due indirizzi: Economia internazionale ed Economia aziendale. Il Corso, trilingue, di durata quadriennale, si articola in un biennio propedeutico ed in un secondo biennio destinato ad approfondire le materie dell’indirizzo prescelto e vuole preparare gli studenti ad una carriera professionale nei diversi settori dell’economia con una forte connotazione internazionale.
La preiscrizione va effettuata da metà luglio a metà agosto. Le prove di ammissione si svolgono all’inizio di settembre, per parteciparvi è richiesto il diploma di maturità e consistono in una prova di cultura generale ed in un test di accertamento linguistico.
Il costo è di L.1.054.000 annue.
Nella Facoltà è attivato, inoltre,  un Corso di Diploma universitario in Economia e Gestione dei Servizi Turistici trilingue e di durata triennale presso la Scuola Internazionale di Turismo Alpino a Brunico che vuole formare dirigenti e manager preparati a rispondere alle esigenze del turismo internazionale, con particolare riferimento all’arco alpino.

Nella Facoltà di Scienze della Formazione è attivato il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria per l’insegnamento nella scuola materna e nella scuola elementare (aperto a 100 studenti tedeschi, 50 italiani e 25 ladini), di durata quadriennale, che si articola in un biennio comune ed uno volto ad approfondire le materie dell’indirizzo prescelto.
L’indirizzo per Insegnanti di Scuola materna prevede 28 esami, l’indirizzo per Insegnanti di scuola elementare ne prevede 29. Le attività pratiche costituiscono il 40% dell’offerta didattica che prevede un numero complessivo di 2300 ore di insegnamento.
La preiscrizione va effettuata da metà luglio a metà agosto. Le prove di ammissione si svolgono all’inizio di settembre (nella lingua prescelta), per parteciparvi è richiesto il possesso di un diploma di maturità di durata quinquennale e sono costituite da un test di cultura generale.
Il costo è di L.1.054.000 annue.

ICOTEA_19_dentro articolo

Nella Facoltà di Scienze della Formazione sono attivati, inoltre, una Scuola di Specializzazione post-laurea per l’insegnamento nella Scuola secondaria di durata biennale ed ancora  – a partire dall’a.a. 1999/2000 – due Corsi di studio: uno di Diploma universitario per Assistenti  sociali ed uno per Educatori professionali.

Novità per l’a.a. 1999/2000: l’attivazione di due Corsi di Diploma universitario presso  la sede di Bolzano.

Il Corso di Diploma universitario in Economia e Gestione delle Aziende Agricole ha durata triennale e si articola in un biennio comune ed in un anno di specializzazione. Obiettivo del corso, le cui lezioni sono svolte in lingua italiana, tedesca e inglese, è formare manager ed esperti agrari in grado di confrontarsi con le problematiche del settore agrario nelle sue più diverse articolazioni.
Il Corso di Diploma universitario in Ingegneria Industriale, di durata triennale e di impronta pratica e professionalizzante, prevede la frequenza obbligatoria e stage aziendali. Obiettivo del corso, le cui lezioni sono svolte in lingua italiana, tedesca e inglese è formare dirigenti che operano all’interno di uffici tecnici in imprese del settore industriale.

Anticipazione assoluta il sito web: http://www.unibz.it

Preparazione concorso ordinario inglese