Home Archivio storico 1998-2013 Generico Paese che vai, bellezze che trovi

Paese che vai, bellezze che trovi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Proseguirà anche nel corrente anno scolastico l’impegno del Fai (Fondo per l’Ambiente Italiano) nella scuola attraverso un articolato programma. L’azione educativa si prefigge di far conoscere ed apprezzare agli alunni, dai bambini delle materne ai ragazzi che frequentano le scuole superiori, le tante bellezze artistiche e ambientali del nostro Paese, che vanno rispettate e tutelate.
Si tratta di iniziative basate sull’osservazione, la ricerca e la progettualità. Tra le proposte del Fai, sostenute dall’azienda Ferrero, un concorso nazionale per le classi del secondo ciclo della scuola elementare e per quelle della scuola di istruzione secondaria di I grado. Individuando nel proprio territorio le risorse artistiche, culturali e naturali (anche curiose) per un itinerario da far scoprire a possibili turisti, gli alunni dovranno suggerire una visita illustrandone e pubblicizzandone le bellezze.
Il concorso, denominato "Paese che vai, bellezze che trovi", richiede ai ragazzi di individuare almeno tre aspetti (uno per ciascuno delle seguenti categorie: arte; natura; tradizioni) che possano rappresentare uno spunto per la curiosità dei futuri visitatori.

Altre iniziative sono indirizzate al mondo scolastico: le visite, guidate o animate a seconda della scelta delle scuole stesse, alle proprietà del Fondo per l’Ambiente Italiano; mostre tematiche, con laboratori in cui vengono proposte attività creative; pagine web contenenti documenti ed informazioni utili per il lavoro in classe, attraverso, ad esempio, materiale didattico riguardante periodi storici e tematiche artistiche e sociali legati alle proprietà del Fai.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sede milanese del Fai telefonando allo 02/4676151 (fax 02/48193631).

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese