Home Archivio storico 1998-2013 Generico Panda Club del WWF

Panda Club del WWF

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Quest’anno il WWF- Fondo Mondiale per la Natura, la cui sede nazionale si trova a Roma, in Via Garigliano 57, nell’ambito delle sue azioni rivolte al mondo della scuola propone due diversi programmi didattici.
Il primo fa riferimento alla campagna Cambiamo aria al clima e si prefigge di monitorare e approfondire la qualità dell’ambiente scuola, anche in relazione al fenomeno dei mutamenti climatici, sviluppando processi di responsabilizzazione dei ragazzi nei confronti della gestione delle risorse e dei consumi. Questo programma impegna i “Panda Club” (costituiti dalle classi della scuola elementare e di quella di istruzione secondaria di I grado iscritte al WWF) nello studio dell’edificio scolastico per effettuare una diagnosi sullo “stato di salute” della scuola e sull’impatto che essa ha nei riguardi dell’ambiente.
Attraverso l’altro programma didattico (Fare per capire), oltre a insegnare agli alunni i primi passi nella conoscenza dei problemi ambientali, si intende aiutare i ragazzi a capire cosa si può fare, individualmente, per rispettare la natura e difenderla. Vengono proposti cinque temi di educazione ambientale: le aree protette, i boschi, i rifiuti, la riconquista della città, il giardino scolastico.
Gli insegnanti che decideranno di iscrivere le proprie classi, tramite un versamento di 60.000 lire, riceveranno le tessere personali di “Socio Panda Club WWF”, un adesivo speciale e il distintivo per ogni ragazzo; inoltre, la classe riceverà mensilmente i periodici “Panda” e “Panda junior”.
Alle classi associate al WWF verranno inviati gli appositi kit, realizzati grazie al contributo del Gruppo “San Paolo IMI” e contenenti materiali didattici quali il manuale per gli insegnanti e i quaderni per gli allievi, utili per elaborare proposte concrete per la difesa dell’ambiente.
Per ulteriori informazioni si può contattare la sede nazionale del WWW Italia (tel. 06/844971) oppure il Settore Educazione presso la sede di Milano (tel. 02/20569501). Da segnalare, peraltro, che molte sezioni locali propongono alle scuole diversi programmi educativi e visite guidate in ambienti naturali.

Preparazione concorso ordinario inglese