Home Attualità Più spazio nei programmi scolastici alle eccellenze femminili

Più spazio nei programmi scolastici alle eccellenze femminili

CONDIVIDI
  • Credion

Riequilibrare i programmi scolastici dando spazio alle eccellenze femminili. Come riporta “Italia Oggi” è questa una delle priorità a cui sta lavorando il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli. Un’iniziativa che si inserisce in un’azione già portata avanti da Fedeli quando era senatrice. Il 18 novembre 2014, infatti, presentava un disegno di legge per l’introduzione dell’educazione di genere nelle scuole”.

 

{loadposition facebook}

Icotea

 

Valeri annuncia di aprire “a una nuova fase di ascolto, per arrivare a un piano di lavoro concreto e largamente condiviso”. In arrivo poi una “consultazione nazionale” per individuare fi gure femminili da far studiare a scuola. Intanto, si partirà nel 2017 con Grazia Deledda.

 

{loadposition carta-docente}