Home Generale ProteggiMi Tour, una nuova cultura contro la violenza

ProteggiMi Tour, una nuova cultura contro la violenza

CONDIVIDI

Parte il ‘ProteggiMI Tour’, una serie di assemblee nelle scuole superiori di Milano, organizzate da Terre des Hommes assieme a ScuolaZoo, sino alla fine di marzo, nell’ambito di un progetto ideato per il Garante dei Diritti per l’Infanzia e l’Adolescenza di Milano.

Obiettivo seguendo l’Osservatorio Indifesa sugli adolescenti

L’obiettivo è stimolare l’attivazione degli studenti su azioni e contenuti positivi, trasformandoli in protagonisti di una nuova cultura contro la violenza. Secondo l’Osservatorio Indifesa sugli adolescenti ben l’88% degli intervistati si è detto pronto a impegnarsi per combattere la violenza e le discriminazioni di genere.

Icotea

Dunque: i giovani parlano ai giovani, dei loro diritti e su ciò che si può fare per affrontare situazioni potenzialmente a rischio come violenza online, bullismo e discriminazione.

La community di studenti

Attraverso la community di studenti di ScuolaZoo, il progetto sta coinvolgendo youtubers attivi sui temi del bullismo, cyberbullismo e partecipazione giovanile che si faranno portatori dei messaggi dei ragazzi sui loro diritti e che inviteranno allo stesso tempo i ragazzi a diventare loro stessi i protagonisti di una campagna per promuoverli.

Le webradio

All’interno della campagna ProteggiMI si promuoveranno anche le attività di due Webradio scolastiche sul territorio di Milano. Le Webradio sono nate dall’intraprendenza dei ragazzi, con una programmazione oggi abbraccia i più svariati temi che attengono alla loro quotidianità. Grazie al progetto promosso da Terre des Hommes le Radio includeranno nel loro palinsesto finestre di informazione ‘istituzionale’ sull’azione dell’Ufficio del Garante e temi inerenti alla campagna di promozione dei diritti.

Terre des Hommes

Queste attività fanno parte del progetto “Garante Infanzia e Adolescenza – Azioni di supporto” che Terre des Hommes sta portando avanti per l’Ufficio Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Milano co-finanziato con fondi ex L 285/97, che ha lo scopo di migliorare l’offerta di servizi della città ai bisogni dei bambini e ragazzi, con particolare attenzione a fasce di età e soggetti che presentano specifiche vulnerabilità. Nell’ambito del progetto si punta anche al rafforzamento delle competenze degli operatori impegnati nella cura, protezione, accompagnamento ed educazione dei bambini e ragazzi rispetto a fenomeni di rischio cui possono essere esposti quali violenza, maltrattamento e discriminazione. Oltre a Terre des Hommes, ente capofila, gli altri partner del progetto sono Associazione Alice, IRS (Istituto per la Ricerca Sociale) e Campoteatrale.