Home Politica scolastica Renzi: la riforma sarà per i ragazzi, le famiglie e i prof

Renzi: la riforma sarà per i ragazzi, le famiglie e i prof

CONDIVIDI

“Sulla scuola stiamo lavorando, e seriamente, con il ministro Giannini e con la sua squadra. E il 29 agosto presenteremo una riforma complessiva che, a differenza di altre occasioni, intende andare in direzione dei ragazzi, delle famiglie e del personale docente che è la negletta spina dorsale del nostro sistema educativo”. Così si è espresso il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nell’intervista al settimanale Tempi della quale sono state diffuse il 23 agosto alcune anticipazioni.

Secondo Renzi, “non è affatto vero sia un problema, ma un asset strategico del nostro Paese, che va valorizzato e messo in sicurezza. In ogni caso la sfida educativa è la mia priorità. Tra dieci anni l`Italia non sarà come l`avranno fatta i funzionari degli uffici studi delle banche o i politici di Montecitorio; l`Italia sarà come l`avranno fatta le maestre, i maestri, gli insegnanti”.

Icotea

Insomma, Renzi continua a mandare messaggi di forte interesse per la Scuola. Ora, però, è arrivato il momento delle scelte: per capire quali saranno bisogna attendere meno di una settimana.