Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Retrato do Brasil”: a presto nelle scuole il film

“Retrato do Brasil”: a presto nelle scuole il film

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Recentemente a Milano è stato presentato il progetto culturale Retrato do Brasil. L’iniziativa, che intende coinvolgere le scuole e gli enti di promozione culturale e turistica di diversi Paesi europei e sudamericani, si inserisce nel programma delle celebrazioni ufficiali per festeggiare i 500 anni (21 aprile 2000) della scoperta del Brasile. Attraverso un appassionante viaggio cinematografico, Retrato do Brasil si prefigge di valorizzare e promuovere il patrimonio storico, culturale e naturale del Paese.
Complessivamente il progetto si articola in 24 filmati, realizzati da CinemaCentro/Stoli Films, che prevedono una serie di itinerari per scoprire gli angoli meno noti dello Stato brasiliano, ma anche per ricordare gli aspetti più conosciuti. C’è poi una serie di filmati tematici che affrontano argomenti specifici e dei quali sono state realizzate edizioni differenziate: i 4 filmati per l’Europa durano 15 minuti ciascuno e presentano temi legati alla salvaguardia delle risorse naturali (acqua e biodiversità) e dell’integrazione culturale (immigrazioni e componente africana).
Il pubblico al quale sono indirizzati i filmati è soprattutto quello dei giovani. Per le scuole (5.000 quelle che il progetto raggiungerà in Europa) i filmati saranno in distribuzione gratuita a partire dal mese di gennaio. Peraltro, gli istituti scolastici italiani hanno già ricevuto un "mailing informativo" con un modulo per prenotare il kit, che è corredato da guide didattiche e supporti informativi. Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi al Centro Iniziative Giovani c/o La Fabbrica – Via Mascheroni, 27 – Milano (tel. 02/48541203 – fax 02/48541207).
L’iniziativa si è arricchita di un’indagine condotta lo scorso settembre, che ha coinvolto 488 docenti e capi d’istituto di scuole europee e sudamericane, al fine di valutare l’interesse nei confronti del Brasile e in particolare del progetto Retrato do Brasil. La ricerca ha evidenziato la scarsa conoscenza del Paese, soprattutto da parte del pubblico europeo, ma anche il forte interesse a conoscerne la storia, la cultura e le tradizioni.

Preparazione concorso ordinario inglese