Home Personale Revoca del Super Green pass in caso di contagio, ok del Garante...

Revoca del Super Green pass in caso di contagio, ok del Garante privacy

CONDIVIDI
  • Credion

Arriva l’ok del Garante per la protezione dei dati personali sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che aggiorna le disposizioni relative alle Certificazioni verdi e agli obblighi vaccinali per alcune categorie di lavoratori.

In particolare, il provvedimento dà piena attuazione alla revoca del Green pass in caso di contagio sopravvenuto, tramite una procedura che prevede anche che l’interessato venga informato, utilizzando i dati di contatto dallo stesso forniti.

Icotea

Quindi, pur se vaccinati, in caso di accertata positività, la certificazione verde viene temporaneamente sospesa.

Lo stesso decreto contiene anche la precisazione che il personale preposto alla verifica del possesso della certificazione verde Covid-19 in corso di validità debba essere adeguatamente istruito in merito alla necessità di limitare l’utilizzo della modalità di verifica “rafforzata” esclusivamente ai casi in cui la fruizione di servizi, lo svolgimento di attività e gli spostamenti siano consentiti dalla vigente legislazione ai soggetti muniti delle suddette certificazioni.

Nei casi in cui il lavoratore si avvalga della facoltà di consegnare la certificazione verde al datore di lavoro, quest’ultimo è comunque tenuto a effettuare il regolare controllo sulla perdurante validità, mediante lettura del QR code della copia in suo possesso attraverso l’app VerificaC19 o mediante le previste modalità automatizzate (funzionalità SIDI nel caso della scuola per il personale dipendente).

LEGGI IL PARERE