Home Attualità Rientro a scuola. Rezza: ancora presto per dirlo

Rientro a scuola. Rezza: ancora presto per dirlo

CONDIVIDI
  • Credion

Sul rientro a scuola dopo le vacanze natalizie nulla è scontato, specie per le scuole superiori. In diretta, nella conferenza stampa del 15 dicembre sull’analisi della situazione epidemiologica Covid19, il Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza dichiara: “La riapertura delle scuole è un traguardo che chiunque auspica si possa raggiungere il prima possibile. Speriamo si possa riaprire dopo le feste natazlize, ma è ancora presto per dire se possiamo aprire le scuole superiori.”

Alta circolazione virale

E spiega le ragioni per cui il rientro a scuola è in dubbio: “Noi dobbiamo tenere bassa la circolazione virale. L’incidenza di nuovi casi è ancora elevata. Anche un Rt di poco inferiore a 1 produce ancora molti casi.”

Icotea

Le conclusioni sono diretta conseguenza di un ragionamento di grande prudenza: “Finché non abbassiamo l’incidenza dobbiamo tenere a bada tutte le attività. Solo dopo potremo valutare di riaprire la didattica in presenza.”