Home Attualità Ripresa scuola a settembre: a Udine dirigenti chiedono di poter usare tutti...

Ripresa scuola a settembre: a Udine dirigenti chiedono di poter usare tutti gli spazi disponbili (stadio di calcio compreso)

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A Udine, 18 dirigenti scolastici sono già pronti per mettersi a lavorare per riaprire le scuole a settembre in condizioni di sicurezza e, soprattutto, con spazi adeguati.
I dirigenti si sono rivolti al presidente della Regione Massimiliano Fedriga per chiedere che venga avviato al più presto “un confronto territoriale tra i dirigenti scolastici, gli enti locali, le associazioni civili, sportive e religiose per individuare spazi sicuri e idonei allo svolgimento delle attività didattiche, definendo i tempi degli eventuali interventi edilizi e della imprescindibile sanificazione: circoli, oratori, capannoni, teatri, cinema, aule universitarie inutilizzate, spazi di associazioni, edifici di proprietà della Regione o gestiti dalla UTI, locali anche privati o di realtà che collaborano già con le scuole”.

I dirigenti udinesi fanno riferimento anche agli “ampi spazi dislocati sotto la Tribuna Centrale dello Stadio Friuli che potrebbero essere resi sicuri e idonei ad accogliere gli studenti alla ripresa delle attività nel prossimo settembre”.
I dirigenti segnalano però anche che “per offrire adeguati standard di sicurezza, di efficienza e di efficacia e per mantenere fede a quanto previsto nei piani dell’offerta formativa dobbiamo poter contare su organici adeguati e su spazi aggiuntivi da destinare ad un uso scolastico”.

E proprio per questo concludono la loro lettera con un appello a tutto campo: “Sollecitiamo le forze politiche a esercitare tutte le forme possibili di persuasione affinché l’Amministrazione centrale dell’Istruzione receda dalla grave decisione di operare pesanti tagli agli organici e metta a disposizione delle scuole un numero di docenti e di collaboratori scolastici adeguato ad affrontare la grande sfida che ci attende”.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese