Home Attualità Ritorno a scuola, ci saranno 11 milioni di mascherine al giorno. Arcuri:...

Ritorno a scuola, ci saranno 11 milioni di mascherine al giorno. Arcuri: “Misura senza eguali”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il commissario straordinario Domenico Arcuri scrive ai dirigenti scolastici una lettera in cui fa il punto della situazione anche sulle mascherine chirurgiche da consegnare nelle scuole.

Come sapete – si legge nella lettera- è stata già avviata la prima distribuzione gratuita di mascherine chirurgiche e gel igienizzante a tutte le scuole italiane. Si provvederà a continuare a distribuire 11 milioni di mascherine chirurgiche al giorno, per la totalità degli studenti e del personale docente e non docente, nonchè 170.000 litri di gel igienizzante per settimana. Questa misura di prevenzione applicata in Italia non ha eguali in alcun altro Paese“.

La lettera riportata dall’agenzia Dire, fa dunque il riepilogo in merito alla situazione delle mascherine a scuola.

ICOTEA_19_dentro articolo

Mascherina in classe: le indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico

Proprio in questi giorni si è discusso sul tema alla luce delle indicazioni degli esperti: il Comitato tecnico Scientifico ha recentemente fornito indicazioni circa l’utilizzo della mascherina in classe: il personale scolastico è tenuto ad indossare la mascherina durante la permanenza a scuola.
Invece, seguito alla nuova decisione del CTS, gli alunni, a patto che si rispetti il metro statico, possono non indossare la mascherina durante la lezione.

Inoltre, lo stesso Comitato Tecnico Scientifico, ha stabilito che a scuola va bene la mascherina chirurgica e non quella di comunità, ovvero quella di stoffa. Allo stesso tempo gli esperti hanno dato il via libera alla mascherina trasparente per i docenti, che potranno utilizzarla specialmente nel caso di alunni con disabilità sensoriali all’udito, ad esempio.

Preparazione concorso ordinario inglese