Home I lettori ci scrivono Scuole aperte e concorsi da proseguire: diciamo sì alla linea Azzolina!

Scuole aperte e concorsi da proseguire: diciamo sì alla linea Azzolina!

CONDIVIDI

Alla luce degli ultimi provvedimenti governativi, che hanno visto la chiusura delle scuole e la sospensione temporanea del concorso per i docenti, mi sento in dovere di esprimere la mia opinione, frutto di consultazioni con vari gruppi di genitori.

Chiediamo che le scuole vengano riaperte al più presto affinché i nostri figli possano godere di una didattica vera, in presenza, e che non siano lasciati in balia di uno schermo.

Icotea

Chiediamo inoltre che vengano espletate le prove concorsuali per assumere i docenti dal prossimo anno. Come già più volte espresso, è fondamentale mandare in cattedra personale preparato e selezionato.

Mi rifaccio alla lettera di una docente che ha svolto il concorso e chiedeva il completamento delle prove concorsuali e chiedo pertanto con fermezza la stessa cosa.

Ritengo e riteniamo necessario far passare la linea della Ministra Azzolina, da sempre favorevole alla didattica in presenza e alla selezione del corpo docente, nonostante le fastidiose interferenze e ingerenze di altre compagini politiche.

Se tutto ciò non avverrà, forte del sostegno di numerosi altri genitori, mi vedrò costretto ad un’impugnazione d’urgenza del provvedimento.

Giorgio Fantino