Home Archivio storico 1998-2013 Generico Scuole in visita a Mirabilandia

Scuole in visita a Mirabilandia

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Al Parco divertimenti di Mirabilandia è stato recentemente attivato un itinerario didattico rivolto agli alunni delle scuole elementari e medie. Le scolaresche che prenotano la visita al Parco ravennate trascorreranno mezza giornata all’interno della "Città Maya", che costituisce una delle principali aree tematiche di Mirabilandia e dove templi e piramidi in pietra riproducono alcuni dei principali siti precolombiani.

L’iniziativa è coordinata dagli operatori di Atlantide (cooperativa di studi e servizi ambientali cha a sede a Cervia), i quali conducono gli studenti a scoprire come vivevano i Maya, antichi abitatori dell’America Centrale. Le "guide" si avvalgono di apposito materiale didattico e coinvolgono i ragazzi nelle "lezioni" attraverso un "gioco di ruoli" in cui gli stessi alunni sono chiamati ad interpretare alcuni personaggi della società e della tradizione Maya. E’ stato anche attrezzato un laboratorio di lavorazione dell’argilla con riproduzione di decorazioni e dei caratteristici "glifi" della scrittura Maya.

Dall’anno prossimo diventerà operativo per le scuole di istruzione secondaria di I di II grado il progetto "Fisica a Mirabilandia", promosso da Ombretta Donia Casoli, responsabile dei progetti di "Edutainment" (progetti che si prefiggono di coniugare insegnamento e divertimento) del Parco ravennate. Tale progetto, in realtà, è già stato avviato in via sperimentale durante questo anno scolastico, presso il Liceo scientifico "E. Torricelli" di Faenza, come conseguenza di una "borsa di ricerca per insegnanti" indetta dall’Irre (Istituto Regionale di Ricerca Educativa) Emilia Romagna e vinta da Giovanni Pezzi e Alessandro Foschi, insegnanti del Liceo "Torricelli".

A proposito del progetto "Fisica a Mirabilandia", il 19 aprile alcuni alunni e docenti del Liceo scientifico "E, Torricelli" hanno avuto l’opportunità di sperimentare le leggi della fisica attraverso attività sulla ruota panoramica, sull’ottovolante, sulla Torre Discovery e sulla giostra a cavalli.

Si possono avere maggiori informazioni sui programmi e sui relativi costi consultando il sito internet di Mirabilandia, presente in "Ulteriori approfondimenti", oppure telefonando allo 0544/561156.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese