Home Archivio storico 1998-2013 Generico Si riparte con le prove Invalsi

Si riparte con le prove Invalsi

CONDIVIDI
  • Credion

A partire dal 12 gennaio le scuole del primo e del secondo ciclo possono iniziare a registrarsi sul sito dell’Invalsi in vista della rilevazione degli apprendimenti in lingua e in matematica che, come previsto dalla nota ministeriale prot. n. 3813/2010, riguarderà quest’anno non solo le classi II e V della primaria e le prime della secondaria di primo grado, ma anche le seconde delle superiori che finora erano rimaste fuori dal progetto. Lo rende noto una comunicazione del presidente dell’Invalsi inviata nella giornata dell’11 gennaio a tutte le scuole italiane. Con la stessa comunicazione vengono già fornite diverse indicazioni su come si svolgerà quest’anno la rilevazione. Grosso modo non cambierà molto rispetto allo scorso anno: gli studenti dovranno cimentarsi su una prova di italiano e una di matematica, i docenti di classe dovranno riportare su appositi moduli le risposte fornite dagli alunni, mentre in alcune classi saranno inviati dal Ministero osservatori esterni con il compito di verificare che i test vengano somministrati in modo corretto e secondo quanto previsto dal protocollo. Le scuole avranno tempo fino al 2 febbraio prossimo per registrarsi, entro fine febbraio dovranno inserire i “dati di contesto” in un apposito form disponibile nel sito dell’Invalsi e verso la metà di aprile riceveranno il plico con le prove. La somministrazione dei test è già calendarizzata
10 maggio 2011: prove di italiano e matematica per gli studenti della classe II secondaria di secondo grado;
11 maggio 2011: prova preliminare di lettura (prova scritta a tempo della durata di  pochi minuti per testare la capacità di lettura/decodifica raggiunta da ciascun allievo) e prova di Italiano per gli alunni della classe seconda della primaria;
nella stessa giornata si svolgerà anche la prova di italiano per gli alunni della classe V della primaria;
12 maggio 2011: prova di italiano e di matematica per gli studenti della classe prima della secondaria di primo grado;
13 maggio 2010: prova di matematica per gli alunni delle classi II e V della primaria.
Gli esiti delle prove verranno messi a disposizione delle scuole presumibilmente nel mese di ottobre.