Home Didattica Strumenti di didattica speciale per la gestione dei problemi di comportamento

Strumenti di didattica speciale per la gestione dei problemi di comportamento

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Compito della didattica speciale è aiutare gli alunni con difficoltà di apprendimento, di comportamento, di iperattività o altro, a raggiungere obiettivi individuali e individualizzati, a partire dai piani formativi e pedagogico-didattici che sono stati progettati per loro. La didattica speciale è dunque una didattica personalizzata che richiede strategie didattiche precise che attingono a un vasto spettro di competenze.

Su queste competenze lavora il corso del nostro formatore Marco Catania Gestione dei problemi comportamentali, in programma dal 16 al 23 settembre, dalle 16 alle 18:30.

Gli obiettivi del corso

Riuscire a gestire i comportamenti esplosivi della classe e dei singoli alunni, in classi sovraffollate ed in contesti scolastici caratterizzati da carichi di lavoro stremanti (tanto per i docenti, quanto per gli alunni) oggi si traduce come la necessità primaria di ogni insegnante. Sia esso un docente di scuola dell’infanzia, di primaria o di secondaria.
Obiettivo del corso è riuscire a fornire al docente strumenti pratici e pragmatici di modifica comportamentale degli alunni e buone prassi da seguire in classe per la riduzione dei comportamenti problematici.
Il corso è caratterizzato da una metodologia attiva e partecipativa che richiederà al docente di mettere in pratica (da un incontro all’altro) le strategie analizzate così da poter avere un feedback costante rispetto alla corretta messa in atto delle strategie.

ICOTEA_19_dentro articolo

La mappatura delle competenze

A conclusione del corso il docente sarà in grado di:

  • svolgere un’osservazione comportamentale utilizzando criteri di operazionalizzazione;
  • di compilare un’osservazione funzionale adatta al contesto scolastico;
  • di pianificare un intervento di modifica comportamentale adeguato al comportamento problema osservato;
  • valutare, scegliere e implementare una corretta modalità comunicativo-relazionale orientata a ridurre il numero di comportamenti indesiderati e a incrementare il livello di coinvolgimento degli alunni alle lezioni.

Per saperne di più del corso: https://corsi.tecnicadellascuola.it/corsi/webinar/gestione-dei-problemi-comportamentali-6a-ed/

Preparazione concorso ordinario inglese