Home Attualità Studenti dedicano girasoli e inno nazionale dell’Ucraina ai coetanei: “Siamo cittadini dell’Europa...

Studenti dedicano girasoli e inno nazionale dell’Ucraina ai coetanei: “Siamo cittadini dell’Europa e vogliamo pace”

CONDIVIDI

Nella giornata dell’8 marzo la comunità scolastica dell’IC Giuliana Saladino di Palermo (quartiere San Giovanni Apostolo ex CEP) ha promosso una bella iniziativa per esprimere vicinanza e solidarietà al popolo ucraino. Il pensiero di tutti era rivolto in particolare, alle donne e ai bambini e ragazzi per l’immane tragedia che sta colpendo la loro terra. Dalla scuola dell’infanzia alla scuola media del comprensivo palermitano si è levato un solo grido: fermate questa guerra!

Spiegano gli insegnanti: “Il girasole, simbolo dell’Ucraina,  è diventato il nostro fiore! Abbiamo fatto sbocciare tanti girasoli. Abbiamo ascoltato l’inno alla gioia, l’inno nazionale italiano e l’inno dell’Ucraina per dire che siamo italiani, europei e oggi ucraini. Siamo cittadini dell’Europa e vogliamo pace e libertà per tutti”.

Icotea

Alunni di diversa età hanno letto pensieri per i loro coetanei ucraini ed una poesia di Alda Merini dedicata alle donne ucraine. Gli  alunni della scuola media hanno letto una lettera scritta per i loro coetanei.