Home Attualità Vaccini studenti 12-19 anni. Un ragazzo su due ha già la prima...

Vaccini studenti 12-19 anni. Un ragazzo su due ha già la prima dose

CONDIVIDI
  • Credion

Su una platea di 4.627.514 ragazzi tra i 12 e i 19 anni, quindi tra la scuola media e quella superiore, uno su due ha già ricevuto la prima dose. Il 51,9% di studenti della fascia d’età di cui sopra si è infatti sottoposto al vaccino per la prima volta: parliamo quindi di un totale di 2.401.687 ragazzi. Il 30% di loro, peraltro ha già completato il ciclo vaccinale (con la seconda dose o con la dose unica). Lo conferma il report del Ministero della Salute aggiornato al 27 agosto.

Un dato in crescita in vista dell’avvio dell’anno scolastico e, riteniamo, anche delle attività sportive, considerato che, sebbene in classe il Green pass per gli alunni non sia necessario, come ribadisce anche il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, per le attività sportive pomeridiane è conditio sine qua non.

Icotea

Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano

Qualche giorno fa sull’argomento è intervenuto anche il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, rivendicando, per la sua Regione, uno dei risultati più virtuosi. Afferma il governatore: “L’immagine degli studenti pugliesi che hanno risposto in massa alla chiamata della Regione Puglia e delle loro scuole per vaccinarsi è segno di intelligenza collettiva e di determinazione nella lotta al Covid attraverso il vaccino”.

E continua: “Sono orgoglioso di questi ragazzi e delle loro famiglie e spero che tutti seguano il loro esempio. È iniziata oggi in Puglia la fase della campagna vaccinale dedicata agli studenti, una chiamata attiva da parte delle Asl, scuola per scuola, per assicurare la vaccinazione entro l’inizio dell’anno scolastico e riprendere le attività didattiche in massima sicurezza”.

E conclude: “È una ulteriore spinta alla campagna di immunizzazione che ha fatto registrare già numeri significativi nelle fasce di età più giovani: sono infatti 170.684 i ragazzi di 12-19 anni che in Puglia hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, con una copertura con prima dose complessiva del 53,14 per cento, percentuale che supera la media nazionale”.