Home Archivio storico 1998-2013 Personale Vendetta: la prof palpeggiata dagli alunni ora chiede un milione

Vendetta: la prof palpeggiata dagli alunni ora chiede un milione

CONDIVIDI
  • Credion

La richiesta di risarcimento è stata avviata nei confronti del sito padovano Scuolazoo.com che aveva messo in rete il video della prof supplente di matematica in un liceo di Monteroni (Lecce), mentre si faceva palpeggiare dagli studenti durante una spiegazione.
Il video era stato realizzato con i telefonini e mostrava tutta la sequenza dei palpeggiamenti che lei, a quanto si capiva, accettava senza protestare. Il filmato, compresa la notizia dell’accaduto, aveva fatto il giro del pianeta soprattutto grazie a internet, ma all’insegnante le due leggerezze erano costate un patteggiamento a due anni (con la condizionale) per atti sessuali con minori, aggravato dal ruolo di insegnante.
Chiusa la vicenda processuale l’insegnante è però passata al contrattacco denunciando e riuscendo a portare a processo Paolo De Nadai e Francesco Fusetti, i due webmaster del sito Scuolazoo.com, accusati di violazione della privacy nei confronti della professoressa per aver pubblicato il video dei palpeggiamenti sul loro sito. Chissà come finirà questa storia e se in effetti la prof avrà soddisfazione, ma in ogni caso che la vendetta sia una pietanza che si serve fredda pare accordarsi perfettamente a questa vicenda, triste in vero.