Home Archivio storico 1998-2013 Personale 3 ottobre manifestazione dei Maestri Cattolici in ‘Cento Piazze’

3 ottobre manifestazione dei Maestri Cattolici in ‘Cento Piazze’

CONDIVIDI
  • Credion

L’iniziativa dell’Aimc, giunta alla sua IV Edizione, facendo proprio lo slogan lanciato quest’anno dall’Unesco ”A Call for teachers! Una chiamata per gli insegnanti!” intende idealmente chiamare a raccolta tutti gli insegnanti per celebrare la Giornata mondiale degli insegnanti, istituita nel 1994, che si celebra il 5 ottobre di ogni anno. ”La Giornata mondiale degli insegnanti – precisa Giuseppe Desideri, presidente nazionale dell’AIMC – prende le mosse dalla Raccomandazione sullo Status degli insegnanti, deliberata a Parigi il 5 ottobre 1966 dalla speciale Conferenza intergovernativa convocata dall’UNESCO in cooperazione con l’OIT, che costituisce tuttora una pietra miliare per la vita e le condizioni di lavoro degli insegnanti di tutto il mondo”. 
”Con Cento Piazze – prosegue il presidente dell’AIMC – l’Associazione vuol richiamare l’attenzione e sensibilizzare le comunità locali e anche i singoli cittadini sul ruolo che rivestono gli insegnanti come operatori culturali e attori privilegiati nell’educazione e nella formazione delle giovani generazioni”. 
A Roma il 3 ottobre è previsto un momento celebrativo che, quest’anno, ha ottenuto il patrocinio del Senato della Repubblica e si svolgera’ presso la Biblioteca ”Giovanni Spadolini”, Sala degli Atti Parlamentari in Piazza della Minerva alla presenza di numerose personalità del mondo politico-istituzionale, ecclesiale, culturale e sportivo e studenti di scuole aderenti ai progetti UNESCO. Ad accogliere gli illustri ospiti saranno Giuseppe Desideri, presidente nazionale AIMC e numerosi responsabili associativi.
 E’ stato invitato ad aprire i lavori il sen. Pietro Grasso, Presidente del Senato; è stata invitata a intervenire l’on. Maria Chiara Carrozza, Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Interverranno, inoltre, don Maurizio Viviani, direttore dell’UNISU della CEI, Marco Rossi Doria, sottosegretario MIUR, Francesco Giorgino, giornalista RAI, Annalisa Minetti, Medaglia di bronzo alle paraolimpiadi di Londra 2012.