Home Politica scolastica Anche Calenda contro Azzolina: “Indegna di un grande Paese. Il premier Conte...

Anche Calenda contro Azzolina: “Indegna di un grande Paese. Il premier Conte la sostituisca”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Ci è chiaro che mentre Giuseppe Conte parla di ‘bellezza dell’Italia’ e Di Battista fa le battute non ci sono ancora le linee guida per riaprire le scuole? Ci è chiaro che di nuovo stiamo mettendo la scuola all’ultimo posto delle nostre priorità? Basta chiacchiere”. Così Carlo Calenda, in un durissimo video postato su Twitter.

“La ministra Azzolina – attacca il leader di Azione – è indegna, se non è in grado il presidente del Consiglio subentra e la rimuove perché non si possono lasciare 9 milioni di persone allo sbando. La ministra Azzolina è indegna di un grande paese. Ma quale grande bellezza? Riaprite le scuole, mettete i soldi e date le linee guida ai sindaci, il resto è fuffa”, conclude.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese