Home Mobilità Assegnazioni provvisorie e preferenze, fare attenzione al comune di ricongiungimento

Assegnazioni provvisorie e preferenze, fare attenzione al comune di ricongiungimento

CONDIVIDI
  • Credion

Uno tra gli errori più classici delle domande di assegnazione provvisoria è quello di non inserire tra le preferenze della domanda il codice del comune di ricongiungimento per poi inserire altre preferenze, analitiche o sintetiche, di altro comune.

Quante preferenze

Nella domanda di assegnazione provvisoria 2021/2022, la cui scadenza di presentazione è il prossimo 5 luglio, si possono indicare, nell’apposita sezione delle preferenze, i codici meccanografici delle scuole, dei distretti, dei comuni e della provincia.

Icotea

L’assegnazione provvisoria può essere richiesta per una sola provincia indicando fino a 20 preferenze per i docenti della scuola infanzia e primaria e fino a 15 preferenze per i docenti della
scuola secondaria di primo e secondo grado indicando il codice puntuale delle scuole e/o un codice sintetico (comune, distretto, provincia).

Comune di ricongiungimento

Il docente che aspiri all’assegnazione provvisoria per ricongiungimento ai genitori, al coniuge, alla parte dell’unione civile, al convivente e/o ai figli dovrà indicare come prima preferenza il comune di ricongiungimento o distretto sub-comunale oppure una o più istituzioni scolastiche comprese in esso.

Nel caso in cui nel comune di ricongiungimento non esistano scuole esprimibili è possibile indicare una scuola di un comune viciniore oppure una scuola con sede di organico in altro comune anche non viciniore che abbia una sede/plesso nel comune di ricongiungimento.
L’indicazione dell’intero comune (o distretto sub comunale) di ricongiungimento è obbligatoria, anche in caso di comuni ove vi sia una sola istituzione scolastica, qualora si intenda esprimere le preferenze (sia di singola scuola, sia sintetiche) per altro comune.

In caso di mancata indicazione del comune o distretto sub comunale di ricongiungimento la domanda non è annullata, ma l’ufficio si limiterà a prendere in considerazione soltanto le preferenze analitiche relative a specifiche scuole del comune di ricongiungimento e per la stessa classe di concorso o posto di titolarità.

I VIDEO TUTORIAL DELLA TECNICA DELLA SCUOLA

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook