Home Personale Attenzione e concentrazione degli studenti: gli strumenti per tenerla viva

Attenzione e concentrazione degli studenti: gli strumenti per tenerla viva

CONDIVIDI

L’attenzione e la concentrazione degli studenti in classe è senza dubbio un fattore determinante per il corretto apprendimento a scuola.

Il coinvolgimento degli studenti deve avvenire a monte, ovvero con una comunicazione efficace che l’insegnante deve mettere in atto se vuole ottenere risultati per quanto riguarda l’apprendimento finale dei suoi alunni.

Necessario, dunque, massimizzare l’impatto del docente in aula durante la sua lezione.

ICOTEA_19_dentro articolo

Per raggiungere l’obiettivo occorre attirare l’attenzione degli alunni, diminuire il numero di comportamenti problema/indesiderati e incrementare l’interesse degli alunni per gli argomenti trattati.

In che modo l’attenzione si collega alla crescita e alla strutturazione dell’identità? Che caratteristiche ha il docente che sa “tenere viva” l’attenzione della classe? Quali approcci e strategie possono essere più efficaci per favorire il processo attentivo negli studenti?”

Il corso della Tecnica della Scuola

Saranno svolti 4 incontri di 2 ore ciascuno per un totale di 8 ore

> Giovedì 12 settembre 2019 – Ore 16.00/18.00
> Giovedì 19 settembre 2019 – Ore 16.00/18.00
> Venerdì 20 settembre 2019 – Ore 16.00/18.00
> Giovedì 26 settembre 2019 – Ore 16.00/18.00

Il corso si propone di fornire al docente tecniche pratiche applicabili in classe per:

  • Aumentare l’attenzione degli alunni
  • Diminuire il numero di comportamenti problema in classe
  • Rendere la propria lezione più attrattiva

La Tecnica della Scuola, ente di formazione accreditato dal Miur per la formazione del personale della scuola (prot. n. AOODGPER/6834/2012) ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 adeguato ai sensi della Direttiva n. 170/2016

CONDIVIDI