Home Personale Bando INPS Collegi universitari, scadenza 10 agosto 2020

Bando INPS Collegi universitari, scadenza 10 agosto 2020

CONDIVIDI
webaccademia 2020
L’INPS ha pubblicato il bando di concorso Collegi universitari – Ospitalità residenziale per l’assegnazione di contributi, per l’anno accademico 2020-2021, presso le strutture CampusX di Chieti, CampusX Roma, CampusX Bari e presso i collegi accreditati con il MUR.

Chi può partecipare

Il bando è rivolto ai figli o orfani ed equiparati:

  • degli iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • dei pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • degli iscritti alla Gestione Assistenza Magistrale;
  • degli iscritti al Fondo IPOST.

I beneficiari devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

ICOTEA_19_dentro articolo
  • non essere in ritardo di oltre due anni nella carriera scolastica; l’eventuale ritardo nella carriera scolastica è valutato, a prescindere dall’età, a decorrere dal primo anno della scuola primaria e sino all’anno accademico oggetto del bando, senza soluzione di continuità, e indipendentemente dalle motivazioni che hanno generato il ritardo (ripetizione anni scolastici, sospensione frequenza scolastica, etc.). La durata dei cicli di studio è definita in 5 anni per la scuola primaria, in 3 anni per la scuola secondaria di primo grado e negli anni ordinari del ciclo di studi, con riferimento a ciascuna tipologia di scuola secondaria di secondo grado;
  • essere inoccupati o disoccupati alla data di presentazione della domanda;
  • non aver superato il 26° anno di età alla data di scadenza del bando;
  • non essere stati allontanati da una struttura collegiale per motivi disciplinari o per altri casi che abbiano determinato la revoca del beneficio per comportamenti incompatibili con la vita comunitaria;
  • non aver riportato condanne penali o non aver procedimenti penali in corso;
  • non fruire di alcuna provvidenza scolastica, in denaro o in servizi, di valore superiore ad € 6.000,00 complessivi, erogata dallo Stato o da altri Enti ed Istituzioni pubbliche o private per l’anno accademico 2020/2021 e di non essere assegnatari di un posto in Collegio nelle strutture di proprietà dell’Istituto.

Importo massimo erogabile

L’importo massimo del contributo erogabile in favore di ciascun avente diritto è individuato nei seguenti limiti:

  • fino a € 20.000,00: € 12.000,00
  • da € 20.000,01 a € 36.000,00: € 10.000,00
  • oltre € 36.000,00: € 9.000,00

Presentazione della domanda

La domanda dovrà essere presentata, per via telematica, dalle ore 12 dell’8 luglio alle ore 12 del 10 agosto 2020.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese