Home Precari Call veloce, continuano le nostre FAQ

Call veloce, continuano le nostre FAQ

CONDIVIDI

Dopo la prima serie di FAQ sul tema della call veloce vi proponiamo altri quesiti che ci sono pervenuti dai nostri lettori.

Se accetto decado dalle graduatorie da cui provengo?

Non subito, solo al momento del superamento dell’anno di prova-formazione si decade da ogni graduatoria finalizzata alle immissioni in ruolo e alla stipula di contratti a tempo determinato, gae e graduatorie di istituto.
Non si decade invece dalle graduatorie di merito di altra procedura ordinaria in cui il candidato è presente.

ICOTEA_19_dentro articolo

Con la call veloce entro in ruolo per l’ infanzia nella provincia di Como dove ho fatto domanda solo per la scuola dell’infanzia, sono vincitrice del concorso ordinario sia per la scuola dell’infanzia e sia per la scuola primaria nella provincia di Palermo. Decado dalla graduatorie del concorso ordinario infanzia e primaria a Palermo?

Al superamento dell’anno di prova/ formazione , per l’infanzia sì, per la primaria no.

Ma saremo immessi in ruolo con la Call veloce?

Nessuno vi può dare questa sicurezza. Dipende molto dalla provincia scelta e dallo stato delle graduatorie in queste province. É solo un’opportunità in più che vi viene offerta , infatti si può essere immessi in ruolo in una data provincia solo e soltanto se avanzano posti dopo le immissioni in ruolo e le graduatorie sono esaurite, come lo scorso anno accadde in più province del Centro- Nord per i posti di sostegno che restarono vacanti per mancanza di candidati in graduatoria.

Cosa ci consiglia nella scelta della provincia?

Di controllare i posti residui dopo la pubblicazione dei trasferimenti relativi al prossimo anno scolastico e lo stato delle graduatorie nelle varie province che si intendono scegliere.

Ma come avvengono concretamente queste immissioni in ruolo residuali?

Hai detto bene, residuali.
Questa é la domanda più complessa che sarà chiarita dal DM sulla Call veloce.
Il 50% dei posti va alle Gae, il 50% ai concorsi a cui va dato il posto dispari.

Poiché ci sono più graduatorie di concorso vigenti, noi che siamo in queste graduatorie come saremo graduati in caso di partecipazione alla Call veloce ?

Vengono prima quelli inseriti nelle graduatorie dei concorsi ordinari nell’ordine temporale dei relativi bandi, poi quelli inseriti nelle graduatorie dei concorsi riservati nell’ordine dei relativi bandi, infine quelli dei concorsi riservati non selettivi nell’ordine dei relativi bandi.

Sono immesso in ruolo da graduatoria del concorso ordinario del 2016 su una classe di concorso per la quale con la Call mi sono trasferito nella provincia di Udine. Sarò bloccato per 5 anni?

Sì, per 5 anni non potrai fare domanda di trasferimento, assegnazione provvisoria, utilizzazione o trasformare il tuo contratto a tempo determinato per altra classe di concorso in altra provincia. Dovrai restare nella scuola di titolarità ad Ancona. Ecco perché vi invito a pensarci bene prima di utilizzare l’istituto della Call veloce che é una possibilità non un obbligo.

Ma se io per un’altra classe di concorso per la quale sono
nella GM del concorso ordinario non ho partecipato alla Call e sono rimasto in graduatoria a Firenze, in caso di nomina posso lasciare l’anno dopo Ancona per Firenze?

Non essendo decaduto dalla graduatoria di merito del concorso ordinario per l’altra classe di concorso in cui sei inserito a Firenze, in caso di nomina, puoi lasciare Ancona per Firenze, accettando la nomina sull’altra classe di concorso.

Crede che l’istituto della Call sarà molto utizzato?

Innanzi tutto deve essere utizzato da chi vuole stabilizzare il contratto di lavoro, inoltre chi prende la decisione di inviare domanda deve essere convinto di fare una scelta radicale, in quanto per 5 anni non potrà spostarsi.
Io credo che questa ragione scoraggera’ molti a presentare domanda per la Call veloce.

CONDIVIDI