Home Concorsi Concorso ordinario secondaria, prova scritta AB24 e AB25 (Inglese): quadri di riferimento

Concorso ordinario secondaria, prova scritta AB24 e AB25 (Inglese): quadri di riferimento

CONDIVIDI

Il MI ha pubblicato anche il quadro di riferimento per la valutazione delle prove scritte delle classi di concorso AB24 (Lingue e culture straniere negli istituti di istruzione secondaria di II grado – INGLESE) e AB25 (Lingua inglese e II lingua com. scuola sec. di I grado – INGLESE) del concorso ordinario del personale docente della scuola secondaria.

Quadro di riferimento prova scritta AB24 e AB25

Come si svolgerà la prova scritta?

La prova scritta computer-based ha la durata di 100 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi e gli ausili di cui all’articolo 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Icotea

Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta; l’ordine dei 50 quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato.

La prova scritta per le classi di concorso A-24 e A-25 relativamente alla lingua inglese è composta da 50 quesiti, così ripartiti:

a. 45 quesiti a risposta multipla distinti per ciascuna classe di concorso, volti all’accertamento delle competenze e delle conoscenze del candidato sulle discipline afferenti alla classe di concorso stessa;

b. 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

Ciascun quesito consiste in una domanda seguita da quattro risposte, delle quali solo una è esatta; l’ordine dei 50 quesiti è somministrato in modalità casuale per ciascun candidato. A ciascuna risposta corretta sono assegnati due punti; zero punti per risposta errata o non data.

La prova è valutata al massimo 100 punti ed è superata da coloro che conseguono il punteggio minimo di 70 punti.

Su cosa verteranno i quesiti?

I 45 quesiti distinti per la classe di concorso in oggetto si riferiscono rispettivamente al possesso delle conoscenze e delle competenze relative ai seguenti ambiti:

Classi AB24 e AB25

  • Lingua inglese livello C1 (lessico, grammatica, funzioni)
  • Cultura e civiltà anglofona (ambito storico, sociale e letterario)
  • Teorie dell’acquisizione di una lingua
  • Approcci, metodologie e tecniche nell’insegnamento delle lingue
  • Le tecnologie nell’insegnamento delle lingue.
  • Risorse didattiche
  • Caratteristiche e varietà della lingua inglese
  • Valutazione e autovalutazione negli apprendimenti linguistici
  • Portfolio Europeo delle lingue
  • Risorse didattiche e digitali
  • Politiche linguistiche (Programmi europei, Commissione europea, Consiglio d’Europa)
  • Legislazione scolastica afferente alle classi di concorso in oggetto
  • Il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (2020)

Classe AB24

  • Testi letterari
  • Inglese per scopi speciali o microlingua

I 5 quesiti a risposta multipla finalizzati all’accertamento delle competenze digitali sono funzionali alla verifica delle conoscenze relative ai principali riferimenti normativi-culturali, applicazioni e strumenti per un’integrazione significativa del digitale nell’azione didattica. Nell’elaborazione dei quesiti è stata posta una specifica attenzione a richiamare contenuti e soluzioni connessi al Piano Nazionale Scuola Digitale e ai modelli di riferimento sulle competenze digitali, elaborati dal Centro Comune di Ricerca europeo, “DigCompEdu” e “DigComp 2.1”.