Home Archivio storico 1998-2013 Generico Concorso per le “scuole dei parchi”

Concorso per le “scuole dei parchi”

CONDIVIDI
  • Credion


L’Associazione nazionale amici parchi italiani ed europei (Anapie) ha indetto il concorso per promuovere un incontro e uno scambio di idee tra studenti, educatori, genitori e dirigenti scolastici. Oltre alle scuole, possono partecipare le Accademie di belle arti, i Conservatori di musica e l’Accademia di danza dei Comuni nel cui territorio si trovano Parchi nazionali.

Il concorso è articolato in otto sezioni: ambiente (tema libero); arte (tema: Un particolare del mio Parco – disegno, pittura, scultura, tecniche libere su qualsiasi materiale); cortometraggio (tema: Il mio Parco); folklore (costumi tradizionali, canti, balli, teatro, recitazione); fotografia (tema: Un particolare del Parco in cui si trova la scuola); giornalismo (tema: Un articolo sul Parco); spot (tema: Uno spot per il mio Parco); suoni e voci nel parco (cantanti singoli o gruppi, gruppi strumentali – testi e musiche originali o prese in prestito dal repertorio canzonettistico o lirico).

I lavori delle sezioni che richiedono testi scritti possono essere anche illustrati con foto, schizzi o disegni. I lavori della sezione arte devono recare il titolo dell’opera, la tecnica usata e una breve relazione sul significato dell’opera stessa nonché essere predisposti (cornicetta, appendino, ecc.) per poter essere esposti. Le selezioni riguardanti le sezioni folklore e suoni e voci nel parco si svolgeranno al Teatro Italia di Sannicandro Garganico, in provincia di Foggia (viaggio a proprie spese): ciascun gruppo scolastico potrà essere composta da non più di venti alunni e la durata delle esibizioni non dovrà superare i 15 minuti per i gruppi e i 5 minuti per i cantanti solisti.

Vi sono poi altre due sezioni, danza e tiro con l’arco, con regolamento differente, concordato, rispettivamente, con la Fids e con la Fidarco.
Ogni istituto scolastico può prendere parte a più sezioni del concorso, compilando per ciascuna una scheda di iscrizione (contenuta nell’allegato A al bando di concorso, che può essere richiesto all’Anapie: telefono e fax 0882/471636; e-mail
[email protected], cliccabile da "Ulteriori approfondimenti") che, firmata dal capo d’istituto, deve pervenire all’Associazione nazionale amici parchi italiani ed europei – Onlus entro il 16 novembre 2002. Gli elaborati dovranno essere inviati in plico raccomandato, entro il successivo 18 dicembre, al seguente indirizzo: Anapie -Via della repubblica, 14 – 71015 Sannicandro Garganico (FG).
Un premio speciale è previsto per la scuola che avrà presentato il miglio progetto inserito nel Piano dell’offerta formativa sul tema dell’educazione ambientale. I progetti, già realizzati nell’arco dei due anni antecedenti al concorso, dovranno contenere dettagliatamente i percorsi, gli elaborati e le esperienze fatte dagli alunni.