Home Concorsi Concorso straordinario abilitante: i prossimi sviluppi

Concorso straordinario abilitante: i prossimi sviluppi

CONDIVIDI
  • Credion

Che fine ha fatto il concorso straordinario abilitante? Lo chiarisce l’avvocato di legislazione scolastica Dino Caudullo, nell’appuntamento della Tecnica della Scuola live del 22 settembre.

“Da più di un anno, da quando il concorso straordinario per l’abilitazione è stato bandito, non si sa più nulla – ci spiega l’avvocato Caudullo -. Sappiamo che è partita la procedura parallela del concorso straordinario finalizzata all’immissione in ruolo, e già la graduatoria ha prodotto i suoi effetti con le immissioni in ruolo di agosto. E tuttavia la procedura gemella, finalizzata all’abilitazione, bandita ad aprile 2020 con una proroga dei termini di presentazione della domanda per consentire agli Itp che hanno sostenuto l’esame di Stato di presentare la domanda (termini chiusi a luglio 2020) non ha fatto passi avanti. Tutto è finito nell’oblio”.

Icotea

“Una procedura particolarmente importante – continua l’avvocato – perché consentire il conseguimento dell’abilitazione a chi ha i requisiti significa dare molte chance in più sia di tipo lavorativo, sia di modifica di carriera. Infatti l’abilitazione permette ai docenti di passare dalla seconda alla prima fascia Gps, riservata appunto ai docenti in possesso di abilitazione. Se la procedura abilitante fosse stata espletata in tempo questi docenti avrebbero potuto già essere immessi in ruolo”.

E aggiunge: “Altro caso riguarda i docenti di ruolo, perché un’altra abilitazione rispetto a quella che già si possiede permette di partecipare alle procedure di mobilità professionale, passaggio di cattedra e passaggio di ruolo”.

Sblocco a breve

“Una possibilità di sblocco è stata prevista dal Dl Sostegni bis che ha messo il paletto del 15 dicembre. Ad oggi nessun segnale, tuttavia la scadenza del termine ultimo fa immaginare che da qui a breve dovrà muoversi qualcosa”.

Corsi di preparazione al concorso scuola

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola secondaria.

Per prepararti al concorso, segui il corso Guida alla normativa scolastica, come da ALLEGATO A del concorso ordinario per scuola dell’infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola secondaria.

Per prepararti sui temi pedagogico-didattici, il corso Conoscenze pedagogico-didattiche di base del docentescuola infanzia e primaria.

Per prepararti sui temi della didattica digitale, il corso e-learning Nuove tendenze della didattica, tra digitale e innovazione, destinato a docenti di ogni ordine e grado.

Ambiti disciplinari

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica, classe di concorso A18, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Scienze umane, a cura di Angelo Morales.

Per prepararsi in ambito disciplinare, area filosofica classe di concorso A19, segui il corso Preparazione concorso ordinario Filosofia e Storia, a cura di Salvatore Di Stefano.

Per prepararti al concorso ordinario in ambito linguistico segui il corso Concorso ordinario Ingleseclasse di concorso A24, A25.