Home Personale Concorso straordinario: nuove prove suppletive

Concorso straordinario: nuove prove suppletive

CONDIVIDI

Con nota n° 32782 del 21 ottobre 2021 il Ministero ha comunicato l’avvio della procedura riguardante le prove scritte suppletive del concorso straordinario per titoli ed esami per l’immissione in ruolo del personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno come da D.D. n. 510 del 23 aprile 2021.

Chi può partecipare

Possono partecipare tutti i candidati che hanno prodotto ricorso per non aver potuto partecipare alle precedenti prove causa covid 19.

Icotea

Quando si svolgeranno le prove

Le prove scritte suppletive della procedura straordinaria si svolgeranno secondo il calendario pubblicato in data 26 ottobre 2021 sul sito del Ministero dell’istruzione.

Dove si svolgeranno le prove

In caso di esiguo numero dei posti conferibili in una data regione, l’USR, individuato quale responsabile dello svolgimento dell’intera procedura concorsuale, provvede all’approvazione delle graduatorie di merito sia della propria regione sia delle altre regioni indicate.

Come si conosce la sede

Le stesse regioni responsabili della procedura comunicheranno le sedi di esame 15 giorni prima della data fissata per lo svolgimento della prova tramite avviso pubblicato nei rispettivi Albi e siti internet. L’avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Documenti da produrre

  • Documento di riconoscimento in corso di validità,
  • Codice fiscale,
  • Ricevuta di versamento del contributo di segreteria
  • Copia del provvedimento giurisdizionale
  • Certificazione verde COVID 19.

Durata della prova

La prova scritta avrà la durata di 150 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all’articolo 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.