Home Archivio storico 1998-2013 Generico Contadine maestre nelle scuole sudtirolesi

Contadine maestre nelle scuole sudtirolesi

CONDIVIDI

L’Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi, in collaborazione con la Direzione istruzione e formazione tedesca, da 5 anni offre corsi di formazione alle scuole elementari attraverso il progetto „Vivere le qualità degli alimenti con le contadine“, e a conclusione dell’anno scolastico gli alunni della prima classe di scuola media hanno dato prova delle loro capacità culinarie apprese dalla contadina Brigitte Zöschg.

Prodotti regionali per educare al gusto i bimbi

E proprio Brigitte Zöschg ha cucinato con gli alunni piatti vitali e diverse merende usando prodotti regionali. Infatti, ha precisato la presidente dell’Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi (SBO) Antonia Egger,  l’obiettivo è quello di insegnare ai bambini ad usare le proprie mani, ad avere gioia di cucinare e, soprattutto, a riconoscere il valore di prodotti alimentari.

Regionalità e stagionalità dei prodotti, spreco alimentare, prodotti fatti a casa, rafforzamento della consapevolezza ambientale, alimentazione sostenibile ed equilibrata: questi i temi che vengono affrontati con gli alunni.

ICOTEA_19_dentro articolo

Lanciato cinque anni fa, il progetto è stato ormai offerto ai circa 1.280 alunni a cui si aggiungono i 390 di  quest’anno.