Home Attualità Coronavirus, Renzi: “Tutta Europa diventi zona Rossa…chiudete le scuole”

Coronavirus, Renzi: “Tutta Europa diventi zona Rossa…chiudete le scuole”

CONDIVIDI
  • Credion

La situazione di emergenza del coronavirus – covid 19 sta rapidamente espandendosi anche fuori dall’Italia e comincia a prendere piede sempre più negli altri paesi europei. Non è escluso dunque che misure di contenimento simili a quelle adottate dal nostro paese finiscano con l’essere prese anche da essi.

Poco prima che il Premier Giuseppe Conte annunciasse per l’Italia una unica zona rossa, il Senatore Matteo Renzi, ex Premier e leader di Italia Viva, aveva prefigurato tale possibilità che adesso lancia per l’intera Europa. Renzi lo fa analizzando le curve dei contagi dei primi giorni di Italia, Germania, Francia e Spagna che si presentano come molto simili. Una zona rossa per l’intera Europa terrebbe a casa milioni di studenti.

Icotea

I giorni di scuola obbligatori, rispetto al nostro paese, sono generalmente inferiori così come il modo di quantificare le ore di lezione (in alcuni casi sono di 45′) e le vacanze. Si passa dai 156 giorni in Albania e i 200 giorni in Danimarca e Italia. In Francia ad esempio in media ci sono vacanze ogni 6 settimane mentre in Spagna l’anno scolastico è formato in totale da 175 giorni di lezione.

Scrive Renzi: “Quando dico che tutta Europa deve diventare zona rossa non sto lanciando slogan, ma sto verificando i numeri dell’OMS. Guardate questo grafico! I numeri italiani sono analoghi a quelli degli altri Paesi in termini di diffusione del contagio: guardate le curve dei primi giorni, sono simili. Se il mondo ha parlato solo dell’Italia è perché noi anticipiamo di una settimana – dieci giorni ciò che sta per accadere in tutto il mondo. Un consiglio agli amici francesi, tedeschi, spagnoli: non chiudete i voli con l’Italia, chiudete le vostre scuole e gli eventi in piazza…”.