Home Attualità Covid, Regioni potrebbero cambiare “colore”

Covid, Regioni potrebbero cambiare “colore”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

E’ convocata per le 15 di oggi, 9 novembre, una riunione tra il Comitato tecnico scientifico e la cabina di regia per l’emergenza Covid.

Al centro dell’incontro gli ultimi dati arrivati dalle regioni per il monitoraggio del contagio da coronavirus in Italia. Dati che potrebbero modificare prossimamente la mappa italiana in merito alle restrizioni regionali.

Oggi avremo un momento di confronto con il Cts e da li potremo capire quali regioni passeranno o meno in una situazione diversa“, ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, ospite a “Start” su Skytg24, sulla possibilità che per alcune regioni venga inasprito il coefficiente di rischio, con il passaggio da zona gialla a arancione o rossa.

ICOTEA_19_dentro articolo

Le proteste dei Governatori

In effetti nei giorni scorsi ci sono state molte proteste da parte di diversi Governatori in merito al “coloreassegnato alle Regioni dal Ministero della Salute, corrispondente ad un preciso livello di rischio.

La mappa stilata dal Ministero della Salute nei giorni scorsi potrebbe quindi mutare, con il conseguente passaggio da una zona all’altra, specie di alcune regioni dalla zona gialla a quella arancione, anche se non è escluso che ci possano essere passaggi dalla zona arancione a quella rossa.

Zona gialla e misure per la scuola

Al momento, ricordiamo, sono zona gialla le regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Molise, Sardegna, Liguria, Marche, Toscana, Umbria, Veneto, province di Trento e di Bolzano.

  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona arancione e misure per la scuola

Sono zona arancione per adesso Puglia e Sicilia.

  • Dad solo alle superiori,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Zona rossa e misure per la scuola

Sono zona rossa Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta.

  • Dad dalla seconda media,
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco,
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori,
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES,
  • Mensa aperta,
  • Uscite didattiche sospese

Nuovo Dpcm, zona rossa: le Faq del Governo

Nuovo Dpcm, zona arancione: le Faq del Governo

Nuovo Dpcm, zona gialla: le Faq del Governo

Tutte le FAQ

IL TESTO DEFINITIVO IN PDF

ALLEGATI AL DPCM

IL DECRETO IN GAZZETTA

Preparazione concorso ordinario inglese