Home Attualità Covid scuola, in Puglia crollo del 97% di casi in un anno....

Covid scuola, in Puglia crollo del 97% di casi in un anno. Tanti i giovani vaccinati

CONDIVIDI

Un crollo pressochè totale dei contagi grazie alla vaccinazione di massa che si è verificata tra gli studenti. È quello che emerge nella provincia di Bari dal monitoraggio dell’Epidemic Intelligence Center della Asl del capoluogo pugliese. Dai 243 casi positivi la settimana a scuola di un anno fa (dall’11 al 16 ottobre 2020) ai soli 8 dello stesso periodo di quest’anno. Balza all’occhio la riduzione del 97% dei casi.

Numeri che sottolineano due aspetti importanti, l’efficacia dei vaccini e l’immunizzazione di massa dei giovani 12-19 anni. Cifre altissime a Bari, con il 90% dei ragazzi che hanno effettuato almeno una dose e l’85% che ha completato il ciclo vaccinale. Anche in provincia i numeri sono alti e oscillano tra il 74% e l’88%. La risposta positiva di docenti e Ata ha agevolato il contenimento dei numeri.

Icotea

Un successo per il ritorno alla scuola in presenza e lo spettro della Dad allontanato quasi del tutto. Secondo l’assessore regionale alla sanità Pier Luigi Lopalco hanno funzionato le sedute vaccinali dedicate a gruppi, classe per classe, in sinergia con l’Ufficio scolastico regionale. “E’ una soddisfazione immensa” ha commentato l’assessore.